Superbike: conclusi i test Aprilia Racing al Mugello

Superbike: conclusi i test Aprilia Racing al Mugello

Tanti giri per Max Biaggi ed Eugene Laverty con la RSV4

di Redazione Corsedimoto

Un solo giorno di test, ma a giudicare dal numero di giri compiuti dai piloti, che può bastare. Il team Aprilia Racing del Mondiale Superbike con i suoi due piloti titolari Max Biaggi ed Eugene Laverty ha affrontato una giornata di prove privati all’Automotodromo Internazionale del Mugello caratterizzato dalle elevate temperature (35° la temperatura atmosferica, prevedibilmente intorno ai 50° la T° dell’asfalto) e dall’incredibile “kilometraggio” completato dalle quattro Aprilia RSV4 Factory a disposizione. Come comunicato dai diretti interessati nei rispettivi profili Twitter, Max Biaggi ha completato ben 90 giri, Eugene Laverty addirittura 102 lasciandosi andare ad una “curiosa” dichiarazione (“No wonder my urine started to glow at one stage“, ovvero “Non bisogna stupirsi se la mia urina si è incendiata ad un certo punto“) segno delle temperature davvero equatoriali incontrate al Mugello. Scherzi a parte, con 1000 km (!) percorsi complessivamente dai due piloti in un sol giorno, c’è da credere che in Aprilia siano state trovate indicazioni utili per il prosieguo del campionato e per risolvere quel “morbo del chattering” che ha afflitto le due RSV4 Factory nel fine settimana di Brno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy