Superbike: conclusi i test a Portimao, brillano Laverty e BMW

Superbike: conclusi i test a Portimao, brillano Laverty e BMW

Laverty con gomme da gara, Haslam da qualifica

Commenta per primo!

Si è da poco conclusa la terza ed ultima giornata di test all’Autodromo do Algarve di Portimao che ha coinvolto cinque team del Mondiale Superbike e tre case costruttrici (BMW, Aprilia e Suzuki). Con la pausa invernale che avrà inizio da domani e vedrà la conclusione il prossimo 15 gennaio, i piloti scesi in pista hanno dato il massimo ed i risultati sono stati per tutti più che positivi.

A comandare la classifica al termine della giornata odierna (tempi realizzati con coperture Pirelli da gara) troviamo Eugene Laverty con un tempo di 1’42.7, davvero notevole se considerato che l’attuale record in gara, fatto segnare da Max Biaggi nel 2010, è di 1’42.774. Proprio il “Corsaro” non è stato a guardare, fermandosi soltanto ad un decimo dal suo nuovo compagno di squadra, mentre il “rookie” Chaz Davies (ParkinGO Aprilia) ha brillantemente ottenuto un best lap di 1’43.2. Non sfondano il muro del minuto e quarantatré con gomma da gara i piloti BMW, con Ayrton Badovini (Motorrad Italia Team), Leon Haslam e Marco Melandri (Motorrad Motorsport Team) che fanno segnare l’identico tempo di 1’43.1.

A differenza dei rivali di Noale però, i piloti della casa tedesca hanno utilizzato la copertura da qualifica ed in questo caso è stato Leon Haslam a far segnare il giro più veloce (1’42.2), rispettivamente due e tre decimi più veloce di Melandri e Badovini, mentre Michel Fabrizio si è fermato ad un 43.3 con gomma da tempo ed un promettente 43.9 con pneumatico da gara.

Ricuce il gap con i primi Leon Camier (Crescent Suzuki, 1’43.8), sicuramente il pilota che ha trovato le maggiori difficoltà in questo primo test in sella alla GSX-R1000 inglese e lo stesso fa il nord-irlandese Alastair Seeley, sostituto del convalescente John Hopkins in questo test, autore di un 1’44.1 (1’43.5 con pneumatico da qualifica). Per la Superbike ora stop ai test invernali fino al prossimo 15 gennaio 2012.

Superbike World Championship 2012
Test Portimao, Classifica 3° Giorno (Tempi ufficiosi IMS)

01- Leon Haslam – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – 1’42.2
02- Marco Melandri – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – 1’42.4
03- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – 1’42.5
04- Eugene Laverty – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 1’42.7
05- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – 1’42.8
06- Chaz Davies – ParkinGO Team – Aprilia RSV4 Factory – 1’43.2
07- Michel Fabrizio – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – 1’43.3
08- Alastair Seeley – Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’43.5
09- Leon Camier – Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’43.8

Valerio Piccini

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy