Superbike: Carlos Checa “Stepitoso inizio di stagione”

Superbike: Carlos Checa “Stepitoso inizio di stagione”

Domina a Phillip Island con la Ducati 1198 Althea Racing

Commenta per primo!

Meglio di così, non si può. Dominatore sin dai test pre-gara di lunedì scorso, Carlos Checa non ha avuto rivali oggi a Phillip Island centrando la terza doppietta in carriera nel Mondiale Superbike ritrovandosi, per la prima volta (e a punteggio pieno) in testa alla classifica di campionato. Con la 1198 dell’Althea Racing ha dato dimostrazione del potenziale di pilota, squadra e moto per la stagione 2011, dando vita ad un weekend semplicemente “perfetto”. Senza il team ufficiale, i Ducatisti possono comunque stare sereni: il binomio Checa-Althea è già in forma “mondiale”.

Dai test siamo andati molto bene ed in squadra sapevamo di avere un buon ritmo e la possibilità di far bene, ma in gara non si sa mai cosa può succedere, a maggior ragione dopo aver incontrato pista bagnata nel Warm Up“, commenta Carlos Checa. “La mia tattica di gara era molto semplice: provare a portarmi subito al comando perchè sapevo di avere un ritmo migliore degli avversari.

Così è andata, anche nella seconda manche sono riuscito a gestire le gomme per tutta la distanza di gara. Nel passato siamo stati sfortunati, ma oggi tutto è andato bene, è stato un inizio di stagione strepitoso.

Qui siamo riusciti a dominare dall’inizio alla fine, meglio di così non si poteva iniziare. Devo ringraziare la Ducati e tutta la squadra, hanno avuto fiducia in me e adesso siamo in grado di ottenere grandi risultati. Adesso pensiamo a Donington, anche lì cercheremo di dare il massimo“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy