Superbike: Carlos Checa punta al bis a Phillip Island

Superbike: Carlos Checa punta al bis a Phillip Island

Dopo la vittoria del 2010 e test da grande protagonista

Commenta per primo!

Ha vinto lo scorso anno in Gara 2, ha dominato i test stampando il nuovo record della pista in 1’30″578. Per queste due ragioni Carlos Checa è tra i candidati alla vittoria domenica per l’esordio stagionale del Mondiale Superbike a Phillip Island, forte di una Ducati 1198 schierata dall’Althea Racing che ha raggiunto un ottimo livello di competitività. La missione è puntare a ripetere il 2010, cercando di conquistare punti importanti per la classifica di campionato…

L’anno scorso abbiamo avuto un weekend fantastico all’Isola“, ricorda Carlos Checa al secondo anno con Ducati Althea. “Credo che nessuno, io compreso, si aspettava che avrei vinto cosi’ presto, proprio al primo round!

E’ una pista dove la velocita’ massima conta poco, ed e’ per questo che tradizionalmente le Ducati hanno potuto andare sempre forte qui. Abbiamo lavorato molto bene durante i test e grazie ai risultati ottenuti, mi sento molto fiducioso, non vedo l’ora di tornare in pista venerdì!“.

Nella sua esperienza da pilota Superbike Carlos Checa, oltre alla vittoria di Gara 2, vanta un secondo posto conquistato nel 2008, suo primo anno tra le derivate di serie all’epoca con la Honda Ten Kate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy