Superbike: Carlos Checa “Abbiamo dato il massimo”

Superbike: Carlos Checa “Abbiamo dato il massimo”

Quarto e terzo nelle due gare della SBK a Brno

Commenta per primo!

Considerate le premesse di un week-end difficile, Carlos Checa a Brno ha conquistato due risultati importanti riuscendo a ben difendersi nonostante un inevitabile scotto velocistico (specie in accelerazione nei vari saliscendi del Masaryk Circuit) da pagare nei confronti delle più potenti 4 cilindri. Quarto in Gara 1, sul podio (3°) nella seconda manche, l’iridato 2011 si mostra comprensibilmente felice per questa bella prestazione.

Qui abbiamo raccolto il massimo: terzo è il miglior risultato possibile per noi questo fine settimana“, spiega Carlos Checa. “Brno è una pista molto difficile per noi, in uscita dalle curve in accelerazione si sentiva molto la differenza con le quattro cilindri. Abbiamo azzardato la scelta di una gomma più morbida per Gara 2, alla fine abbiamo sofferto un pò, ma questo terzo posto è come una vittoria.

In evidente difficoltà nel tenere il passo con le più potenti 4 cilindri, il Campione del Mondo in carica può comunque ritenersi ragionevolmente soddisfatto per i risultati conseguiti a Brno.

In Gara 1 questa volta abbiamo scelto la gomma giusta, anche se in griglia c’era il dubbio con la pista in condizioni miste asciutto-bagnato. Non è stato facile passare i piloti davanti a me, specie le 4 cilindri: forse di passo avevo qualcosa in più, ma ogni volta dopo un sorpasso in accelerazione si riportavano davanti, è stato davvero difficile conquistare questo quarto posto.

Nella seconda manche sono partito bene, ma nel finale ho iniziato a perdere un pò di grip dietro e non potevo stare con Marco e Tom. Alla fine un terzo ed un quarto posto non sono due risultati da buttar via, questo week-end abbiamo lavorato bene e siamo ancora in corsa per il campionato.”

Adesso Carlos Checa è quarto nella classifica generale seppur a 67 punti dal leader Max Biaggi, ma con la possibilità di recuperar terreno tra due settimane a Silverstone, tracciato dove dominò lo scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy