Superbike: Cal Crutchlow “A Silverstone voglio vincere”

Superbike: Cal Crutchlow “A Silverstone voglio vincere”

Il centauro Yamaha punta alla doppietta a Silverstone

Commenta per primo!

Il pilota Yamaha Sterilgarda Cal Crutchlow non vuole considerare il round di Silverstone come una tappa speciale rispetto alle restanti della stagione. Per l’inglese di Coventry l’obiettivo è fare bene ovunque e, se non si considerano le quattro pole ottenute quest’anno, nella stagione corrente “The Dog” questo obiettivo pare non averlo raggiunto appieno. Il campione Supersport in carica è reduce inoltre da un week-end di Brno che lo ha visto terzo in gara uno e ritirato nella seguente, a causa di un problema al pneumatico posteriore.

Non è stato un inconveniente preso alla leggera da Crutchlow, il quale dopo essere rientrato al box ha letteralmente sferrato un pugno contro la copertura posteriore. Per quanto possa essere da consolazione, si può rimarcare che non è stato l’unico inglese a lamentare problemi agli pneumatici (anche Jonathan Rea e Leon Haslam hanno puntato il dito verso le gomme). Crutchlow è alla ricerca della prima vittoria della stagione, e ora più che mai spera di ottenerla davanti al pubblico di casa.

“La gara di casa non è differente dalle altre”, dichiara Cal Crutchlow. “Voglio sempre fare bene e dare il massimo. Lo scorso anno a Donington ho fatto lo stesso. Spero in particolare che saremo in grado di regalare un bello spettacolo ai fan che verranno a vedere i 7 britannici in azione.

Abbiamo avuto dei problemi di gomme a Brno; spero che non succederà di nuovo a questo round, così da poterci focalizzare sull’essere i più veloci in tutto il fine settimana e conquistare due vittorie di gara.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy