Superbike: buoni test a Imola per il team Ducati Xerox

Superbike: buoni test a Imola per il team Ducati Xerox

Michel Fabrizio e Noriyuki Haga con le nuove Pirelli

Il team Ducati Xerox, così come tutte le squadre ufficiali del mondiale Superbike, ha avuto l’occasione di provare a Imola martedì e mercoledì scorso. Due giorni di test utili per acquisire qualche riferimento importante per le prossime gare, ma anche per scoprire le nuove coperture Pirelli introdotte anche in vista della stagione 2011. I risultati sono stati positivi, con Michel Fabrizio rimasto a lungo in testa alla classifica e sempre sul passo dei protagonisti del campionato. Alla fine il pilota romano ha concluso con il 3° tempo assoluto, mostrandosi soddisfatto per il lavoro svolto.

Abbiamo continuato i test di gomme e con una delle nuove posteriori ho trovato un feeling molto buono, riuscendo a girare mezzo secondo più veloce di ieri che non è male. Vedremo poi come si comportano queste gomme quando torniamo per la gara ma sul tracciato caldo hanno funzionato molto bene, dandoci un ottimo livello di grip. Adesso mi concentro sul prossimo evento a Brno, una pista che mi piace molto“.

Noriyuki Haga ha cercato di risolvere i problemi di fiducia con la Ducati 1198, lavorando per cercare una migliore trazione. Alla fine il suo 1’48″0 lo colloca in 6° posizione assoluta nonostante una scivolata alla Tosa.

Questi due giorni sono stati molto positivi. Come solito, abbiamo provato diversi setting durante i test e ho trovato un buon feeling con l’anteriore; è solo un peccato che sono caduto stamattina – diciamo che la nuova anteriore non è la gomma per me. Invece con le nuove soluzioni posteriori ho potuto girare bene e con un bel passo. Lavoreremo ancora a settembre durante il weekend di gara per vedere s’è riusciamo a migliorare ulteriormente l’assorbimento, ma devo dire che sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto in questi due giorni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy