Superbike Brno Qualifiche 2: è già Fabrizio Vs Biaggi

Superbike Brno Qualifiche 2: è già Fabrizio Vs Biaggi

Biaggi si inserisce tra le 4 Ducati di testa

Commenta per primo!

Al termine del round di Brno, per via del “regolamento variabile” FIM del World Superbike, le Ducati 1198 possono esser alleggerite di ulteriori 3 kilogrammi. C’è da dire che, al momento, le bicilindriche 1200cc stanno andando piuttosto bene al Masaryk Circuit, addirittura quattro nelle prime cinque posizioni dopo la seconda ed ultima sessione di qualifiche ufficiali. Al comando Michel Fabrizio, autore di un fantastico 1’58″695 proprio nel finale, quanto basta per lasciarsi alle spalle Max Biaggi. “Roma caput mundi” in Superbike, bel confronto tra due dei migliori interpreti dell’Automotodrom di Brno: sei podi in 8 gare di SBK per Fabrizio, otto vittorie tra tutte le classi (250, 500, MotoGP e Superbike) in carriera per il “Corsaro”.

In vista della Superpole tra di loro ci sono soltanto 257 millesimi, con l’Aprilia #3 l’unica ad inserirsi in un poker di Ducati: oltre a Fabrizio c’è Noriyuki Haga in 3° posizione (rimasto standardizzato al crono di ieri che gli era valso la prima piazza), ma anche e soprattutto i nostri Luca Scassa e Lorenzo Lanzi, privati… di lusso con le 1198 dei team Supersonic e DFX.

Contenendo il distacco in poco più di 7 decimi lasciano ottime speranze per l’Italia della Superbike a Brno, in una classifica che premia Cal Crutchlow al sesto posto (il suo team-mate in Yamaha Sterilgarda James Toseland è 10°) seguito da Ruben Xaus, unico alfiere BMW a seguito dell’obbligato forfait da parte di Troy Corser (lo rivedremo al meglio della forma fisica a Silverstone il 1 agosto).

Buon esordio su Aprilia per Jakub Smrz, 7°, mentre le Suzuki sono in 12° e 13° posizione con Sylvain Guintoli davanti a Leon Haslam, miglioratosi di poco rispetto a ieri, dietro anche a Carlos Checa undicesimo con la prima Ducati Althea. Con 22 piloti al via soltanto 2 sono gli esclusi alla Superpole (Corser è comunque qualificato 16° anche se non vi prenderà parte): Broc Parkes su Honda ECHO CRS e Roger Hayden, ultimo con la Kawasaki Pedercini. Bel giro finale per Matteo Baiocco, che con un vero e proprio colpo di reni ha guadagnato l’accesso alla Superpole con il 19° crono davanti anche a Chris Vermeulen.

HANNspree Superbike World Championship 2010
Brno, Classifica complessiva Qualifiche

01- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – 1’58.695
02- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.257
03- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.582
04- Luca Scassa – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 0.759
05- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 – + 0.771
06- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.876
07- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.030
08- Jakub Smrz – Team Pata B&G Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.046
09- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.120
10- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 1.230
11- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.458
12- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.614
13- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.622
14- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.705
15- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.716
16- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.813
17- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.922
18- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.956
19- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.715
20- Chris Vermeulen – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 2.749
21- Broc Parkes – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.768
22- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 3.131

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy