Superbike: BMW al lavoro con la S1000RR versione 2012

Superbike: BMW al lavoro con la S1000RR versione 2012

Tanto fermento in BMW Motorrad Motorsport

Commenta per primo!

Al quarto anno del progetto, BMW punta ai primi importanti traguardi nel Mondiale Superbike. Questo l’obiettivo per la casa dell’Elica in vista dell’anno nuovo, come dimostra la scelta di puntare su un vero e proprio “dream team” composto dagli ultimi due vice-campioni del mondo Leon Haslam (nel 2010) e Marco Melandri (2011), piloti di esperienza e talento pronti a “far squadra” per aiutare BMW Motorrad Motorsport a rendere la S1000RR una moto vincente.

Nei recenti test di Portimao sono state apportate diverse modifiche alla 4 cilindri di Monaco, già in configurazione 2012. Se Marco Melandri inizialmente ha preso contatto con la S1000RR ex-Haslam del 2011, “Pocket Rocket” per tutta la giornata di attività ha lavorato con la nuova moto.

Rispetto alla precedente versione le novità sono particolarmente significative, in linea con il lancio del “model year 2012” sul mercato: nuovo motore (si è lavorato per trovare una migliore guidabilità e coppia in basso), radiatore, cambiamenti visibili anche ad occhio nudo con un’inedita carenatura ed un cupolino più aerodinamico, studiato grazie alle numerose prove in Galleria del Vento.

Tanto Marco Melandri quanto Leon Haslam sono rimasti sorpresi in positivo dal potenziale della nuova S1000RR, pur con qualche riserva: resta del lavoro da fare, il tutto a cominciare dai prossimi test in programma per le squadre BMW Superbike a Jerez (23-25 novembre) e Portimao (28-30 novembre), giusto in tempo prima del “bando” delle prove invernali, novità regolamentare per la stagione 2012.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy