Superbike: BMW al comando della classifica costruttori

Superbike: BMW al comando della classifica costruttori

La maggior parte dei punti conquistati da Melandri

Commenta per primo!

Grazie alla doppietta consecutiva da Marco Melandri a Brno, la BMW, per la prima volta in quattro anni di presenza nel Mondiale Superbike, si ritrova al comando della classifica costruttori a quota 292 punti, 2 lunghezze di vantaggio rispetto alla Aprilia.

Analizzando meglio i dati, dei 292 punti conseguiti dalla BMW ben 198 portano la firma di Marco Melandri con Leon Haslam (69), Ayrton Badovini (15) e Michel Fabrizio (10) più staccati.

Situazione simile anche per quanto concerne Aprilia (dei 290 punti ben 235 conseguiti da Biaggi, 55 da Eugene Laverty), Ducati (204.5 dei 276.5 punti a firma Carlos Checa, 72 da Guintoli, 9 Giugliano e 7 Smrz).

Di fatto posson contar invece soltanto su di un pilota Kawasaki (212.5 dei 218.5 siglati da Sykes, 6 da Leandro Mercado), Honda (dei 193 punti conquistati 187 sono di Rea, soltanto 6 da Hiroshi Aoyama) e Suzuki, staccatissima in fondo al gruppo a quota 72.5 punti con 62.5 dei quali conseguiti da Leon Camier, 10 da John Hopkins.

eni FIM Superbike World Championship 2012
La Classifica Costruttori dopo Brno

01- BMW – 292
02- Aprilia – 290
03- Ducati – 276.5
04- Kawasaki – 218.5
05- Honda – 193
06- Suzuki – 72.5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy