Superbike Assen Prove 2: doppietta Kawasaki in testa

Superbike Assen Prove 2: doppietta Kawasaki in testa

Sykes e Baz precedono Davies, 5° Checa

Commenta per primo!

Conclusiva sessione di prove libere pre-Superpole per i protagonisti del Mondiale Superbike al TT Circuit Van Drenthe di Assen, due Kawasaki Ninja ZX-10R al comando. Tom Sykes e Loris Baz, con quest’ordine, si sono ritrovati in cima al monitor dei tempi con il vice-Campione del Mondo in carica autore del miglior riferimento cronometrico in 1’36″649, soltanto 94 millesimi di vantaggio rispetto al suo più giovane compagno di squadra in KRT Loris Baz, reduce da un trionfale Bol d’Or, fin qui in evidenza in tutti i turni di prove del terzo appuntamento stagionale.

Doppietta Kawasaki Provec in testa, ma altri due piloti sono scesi sotto il muro dell’1’37”: il mattatore al MotorLand Aragón di Alcañiz Chaz Davies (BMW) e Jonathan Rea, da sempre grande protagonista ad Assen sul tracciato di casa del team Ten Kate. Risale la classifica anche la Ducati 1199 Panigale R con Carlos Checa alla guida, quinto e a lungo in piena top-3 con lo stesso riferimento cronometrico di 1’37″029 conseguito dall’ex compagno di squadra Davide Giugliano, velocissimo questa mattina nella conclusiva sessione di qualifiche ufficiali.

Chiudono invece rispettivamente in 7° e 8° posizione le Aprilia ufficiali di Eugene Laverty e Sylvain Guintoli, di poco meglio rispetto a Leon Camier fuori dalla Superpole (più che per problemi fisici, per un guasto alla propria Suzuki GSX-R 1000), ma buon 9° in questo turno di prove lasciandosi alle spalle Michel Fabrizio e Marco Melandri oltre che il proprio team-mate Jules Cluzel.

Figura in tredicesima piazza, ma con un rovinoso highside in uscita dalla curva “Duikersloot”, Ayrton Badovini, impossibilitato a migliorare il proprio crono ritrovandosi a 1″6 dalla vetta a precedere Max Neukirchner, Ivan Clementi, Federico Sandi (17°) e Vittorio Iannuzzo (18°). Alle 15:00 il via della Superpole.

eni FIM Superbike World Championship 2013
TT Circuit Van Drenthe Assen, Classifica Prove Libere 2

01- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’36.649
02- Loris Baz – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 0.094
03- Chaz Davies – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – + 0.215
04- Jonathan Rea – Pata Honda World Superbike Team – Honda CBR 1000RR – + 0.257
05- Carlos Checa – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 0.380
06- Davide Giugliano – Althea Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.380
07- Eugene Laverty – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.449
08- Sylvain Guintoli – Aprilia Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 0.608
09- Leon Camier – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.697
10- Michel Fabrizio – Red Devils Roma – Aprilia RSV4 Factory – + 1.032
11- Marco Melandri – BMW Motorrad GoldBet SBK Team – BMW S1000RR – + 1.063
12- Jules Cluzel – FIXI Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.585
13- Ayrton Badovini – Team Ducati Alstare – Ducati 1199 Panigale R – + 1.687
14- Max Neukirchner – MR Racing – Ducati 1199 Panigale R – + 2.494
15- Ivan Clementi – HTM Racing – BMW S1000RR – + 3.339
16- Mark Aitchison – Team Effenbert Liberty Racing – Ducati 1098R – + 3.614
17- Federico Sandi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 3.685
18- Vittorio Iannuzzo – Grillini Dentalmatic SBK – BMW S1000RR – + 4.227

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy