Superbike: Aprilia verso il titolo costruttori 2012

Superbike: Aprilia verso il titolo costruttori 2012

Vantaggio rispetto alla BMW, fuori dai giochi Ducati

Commenta per primo!

Tra pochi giorni a Magny-Cours non soltanto sarà eletto il Campione del Mondo Superbike 2012: classifica alla mano, resta ancora da assegnare il titolo costruttori con la Aprilia in netto vantaggio rispetto alla concorrenza.

La casa di Noale, che già si era aggiudicata questo ambito riconoscimento nel 2010, si presenterà in Francia con un margine di 28.5 punti nei confronti di BMW frutto delle sette vittorie conseguite quest’anno grazie a Max Biaggi (5) e, con un successo a testa, Eugene Laverty e Chaz Davies.

A proposito del pilota gallese del ParkinGO MTC Racing, a Magny-Cours potrebbe conquistare il titolo “ufficioso” di miglior esordiente, 9° in classifica con 156.5 punti all’attivo contro i 125 di Davide Giugliano ed i 116 di Loris Baz (in gara soltanto da Donington Park in avanti).

Già assegnati invece due trofei messi in palio dall’organizzatore Infront Motor Sports: il “Pirelli Best Lap Award” a Carlos Checa autore del maggior numero di giri più veloci, così come il “Tissot-Superpole Award” a Tom Sykes, classifica a punti per ogni piazzamento conseguito nella Superpole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy