Superbike: ad Aragon Lanzi con BMW, solo Xaus con Honda

Superbike: ad Aragon Lanzi con BMW, solo Xaus con Honda

Saranno 20 i piloti al via al Motorland Aragon

Commenta per primo!

A soli 5 giorni da Misano Adriatico la Superbike torna in pista al Motorland Aragon di Alcaniz con uno schieramento di partenza di 20 piloti. L’assenza forzata di Jonathan Rea, complice la rottura del radio del braccio destro e la frattura della clavicola sinistra, obbligherà il team Castrol Honda a schierare soltanto Ruben Xaus con l’unica CBR 1000RR in gara. Per la tappa di Brno, in programma tra un mese, Rea conta di tornare in sella.

Sempre in Repubblica Ceca il circus della Superbike dovrebbe riaccogliere James Toseland, che nel frattempo per guarire il polso infortunato ha lasciato spazio in BMW Motorrad Italia a Lorenzo Lanzi (nella foto), 15° e 11° a Misano Adriatico all’esordio con la BMW S1000RR.

Il pilota di Cesena non ha mai provato prima al Motorland Aragon, cercando di onorare il secondo impegno con BMW con l’obiettivo di conquistare altri punti mondiali.

Va detto che ad Alcaniz non ci sarà l’apporto di wild card locali, anche a causa del concomitante impegno del CEV (Campionato Spagnolo) a Barcellona.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy