Kawasaki torna in pista ad Aragon con diverse novità

Kawasaki torna in pista ad Aragon con diverse novità

Ai test di Aragon novità in materia di elettronica per la ZX-10R

Commenta per primo!

Archiviata la prima doppia uscita dei test invernali tra Aragon e Valencia con ottimi riscontri cronometrici (miglior tempo ad Alcaniz, nuovo record della pista in 1’32″8 a Cheste), il Kawasaki Racing Team mercoledì 14 e giovedì 15 novembre tornerà in pista sempre al MotorLand Aragon di Alcaniz per la terza sessione di prove pre-2013.

Affiancati dai team Ducati Alstare e Pata Honda, i due piloti titolari KRT Tom Sykes e Loris Baz verificheranno il potenziale delle ultime novità sviluppate dal Reparto Corse KHI (Kawasaki Heavy Industries) di Akashi per la Ninja ZX-10R in configurazione 2013.

Nello specifico sono previsti aggiornamenti in materia di elettronica e sospensioni, più ovviamente test dedicati all’affinamento delle nuove coperture Pirelli da 17″.

Sarà un test importante“, ha ammesso Guim Roda, team manager KRT. “Ad Aragon lavoreremo per perfezionare l’affinamento della Ninja con le nuove Pirelli da 17″, senza scordarci di prove di elettronica e sospensioni. Tom (Sykes) è già in gran forma e Loris (Baz) sta facendo dei grandiosi progressi: nonostante siano soltanto pochi mesi che corre in sella ad una Superbike, è ormai a tutti gli effetti uno dei top rider, ha bruciato le tappe in poco tempo. Insieme a loro al MotorLand Aragon verificheremo il potenziale di tutti gli aggiornamenti tecnici per offrire ai tecnici KHI dei feedback utili per i prossimi test in programma nel mese di gennaio“.

Il Kawasaki Racing Team concluderà la sessione di test invernali 2012 il 26-27 novembre prossimi a Jerez de la Frontera, ultima uscita prima delle sei settimane di contingentamento nel periodo compreso dal 1 dicembre 2012 al 15 gennaio 2013 secondo regolamento FIM.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy