Jonathan Rea atteso nuovamente al via della 8h di Suzuka

Jonathan Rea atteso nuovamente al via della 8h di Suzuka

Pronto a difendere il trofeo vinto lo scorso anno

di Redazione Corsedimoto

Reduce da un positivo weekend (se non altro per il podio conseguito in Gara 2), Jonathan Rea il 28 luglio prossimo è atteso nuovamente al via della 8 ore di Suzuka. Vincitore lo scorso anno insieme al collaudatore Honda MotoGP Kousuke Akiyoshi (impegnato in sostituzione dell’infortunato Leon Haslam proprio con Pata Honda a Monza), il forte pilota nordirlandese cercherà di bissare il trionfo della passata edizione sempre con F.C.C. TSR Honda. La conferma della partecipazione in gara di Jonathan Rea alla 8 ore di Suzuka è arrivata direttamente dalla squadra vittoriosa nell’ultimo biennio della gara che vale una stagione nella Terra del Sol Levante. A dispetto del Mondiale Superbike, Rea correrà a Suzuka con una CBR 1000RR Fireblade diversa e, soprattutto, equipaggia degli pneumatici Bridgestone. Vincitore lo scorso anno della 8 ore di Suzuka Prima del trionfo del 2012, l’attuale portacolori del team Pata Honda aveva preso parte all’evento anche con la squadra ufficiale HRC, ritiratasi al termine del 2008 lasciando spazio ai team “satellite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy