Eugene Laverty: “Puntavo alla doppietta, ora Donington”

Eugene Laverty: “Puntavo alla doppietta, ora Donington”

Vincitore di Gara 2, Laverty punta in grande

Commenta per primo!

Dal 2010 ad oggi tra Supersport e Superbike, ben 4 vittorie all’attivo a Monza. Eugene Laverty è uno dei grandi interpreti del “Tempio della Velocità”, lo ha dimostrato nel quarto appuntamento stagionale del World Superbike 2013 facendo sua la vittoria in Gara 2, sufficiente per ritrovarsi ora a soli 13 punti dal leader (e compagno di squadra) Sylvain Guintoli in campionato.

Al termine di Gara 1 ero un pò deluso“, spiega Eugene Laverty. “Ho commesso qualche sbavatura che mi è costata la vittoria, per questo volevo assolutamente rifarmi nella seconda manche. Ci siamo riusciti e credo sia stato un successo meritato che conferma il nostro potenziale.

Ad Assen e Monza siamo stati molto competitivi sul passo gara, nonostante due circuiti completamente differenti. Abbiamo rimediato in fretta al doppio zero di Aragon, ora abbiamo raggiunto un ottimo livello di competitività e siamo soltanto a 13 punti dalla vetta.

Mi sarebbe piaciuto, come nel 2011, conquistare una doppietta oggi, ma è andata bene così. Ora puntiamo di confermarci a Donington, un tracciato dove non ho ottenuto grandi risultati nel recente passato, ma dove quest’anno avrò la concreta chance di puntare in alto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy