Eugene Laverty: “Pensiamo a domenica, buon passo”

Eugene Laverty: “Pensiamo a domenica, buon passo”

Il pilota ufficiale Aprilia fiducioso pensando a domenica

Commenta per primo!

E’ iniziata nel migliore dei modi la seconda stagione da portacolori ufficiale Aprilia nel Mondiale Superbike per Eugene Laverty. A Phillip Island il pilota di passaporto irlandese si è ritrovato al comando dell’inaugurale sessione di qualifiche, “beffato” soltanto a 8 minuti dal termine per 75 millesimi dal compagno di marca Michel Fabrizio (Red Devils Roma).

Non un problema per “Norge”, al terzo anno nel Mondiale Superbike e già vincitore sul tracciato di Victoria da assoluto dominatore in Supersport nel 2010, soddisfatto del passo trovato in previsione delle due gare di domenica.

Questa mattina non siamo stati velocissimi, mentre nel pomeriggio siamo intervenuti sulla mia RSV4 per adattarla alle condizioni ed abbiamo fatto un grosso passo avanti“, spiega il due volte vice Campione del Mondo Supersport. “Il giro singolo è buono, ma la chiave è riuscire a ripetersi per la durata di gara.

Ci sono molti piloti che non svettano sul giro secco ma hanno un ottimo passo gara, anche noi siamo a buon punto. Non ho particolari problemi, anche quando giro veloce presto attenzione a non rovinare le gomme e questo mi aiuta ad essere consistente“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy