Chaz Davies: “Una vittoria fantastica per tutta la squadra”

Chaz Davies: “Una vittoria fantastica per tutta la squadra”

Primo centro in Superbike e per il team ParkinGO

Commenta per primo!

Era soltanto questione di tempo per vedere Chaz Davies sul gradino più alto del podio. Dopo una serie di gare positive inaugurate con il podio di Gara 2 al MotorLand Aragon, proseguite con un week-end positivo a Mosca, il Campione del Mondo Supersport in carica al Nurburgring ha conquistato la prima vittoria in carriera nel Mondiale Superbike, dominando una seconda manche che lo ha visto assoluto protagonista.

Terzo in Gara 1, il portacolori del team ParkinGO MTC Racing ha controllato al meglio la situazione sfruttando il potenziale della propria Aprilia RSV4, transitando in trionfo all’esposizione della bandiera a scacchi per una vittoria memorabile per tutto il team di Giuliano Rovelli in attesa di correre nel 2013 da pilota ufficiale BMW Motorrad.

Una giornata fantastica“, esclama Chaz Davies. “Apparentemente può sembrare una gara facile, ma in realtà non è stato così. Ad un certo punto la pista era davvero scivolosa, sono caduti diversi piloti ed era un attimo perdere l’anteriore. Tuttavia, grazie al lavoro della squadra, ho potuto contare su di una moto perfetta, questo mi ha consentito di guidare pulito e centrare questo risultato.

Dopo il podio di Gara 1 ero fiducioso di potermi ripetere, ma non mi sarei aspettato una simile vittoria. Sono partito bene e, quando mi sono ritrovato nel gruppetto di testa, ho capito che potevo farcela: ho aspettato il momento giusto senza forzare, poi quando Melandri è caduto non ho avuto problemi a conservare la leadership.

Per noi è stato un week-end grandioso, un podio e la prima vittoria, questo ripaga il lavoro di una stagione. Da diverse gare con la squadra siamo riusciti a tirar fuori il massimo potenziale della nostra Aprilia: sapevamo che prima o poi questo risultato sarebbe arrivato, cosa che è accaduta oggi.”

Con questi risultati Chaz Davies balza all’ottavo posto nella classifica di campionato in qualità di miglior “Rookie” del Mondiale Superbike 2012.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy