Tragedia Andrea Antonelli, il comunicato della direzione gara

Tragedia Andrea Antonelli, il comunicato della direzione gara

L’orario del decesso dichiarato alle 14:10 locali

Commenta per primo!

A seguito della tragica scomparsa di Andrea Antonelli è stato rilasciato un comunicato ufficiale in merito dell’accaduto da parte del Campionato eni FIM Superbike.

Nel corso dell’odierna gara del Mondiale Supersport al Moscow Raceway, alle 13:32 Andrea Antonelli (Team GoEleven Kawasaki) è caduto nel rettilineo compreso tra le curve 14 e 15. Nell’impatto è stato colpito da un altro pilota e ha rimediato una frattura cranica. I soccorsi sono stati immediati ed il pilota è stato prontamente trasportato in ambulanza dove è stato intubato. Qualsiasi tentativo di rianimazione non ha avuto successo, con l’ora del decesso dichiarata alle 14:10. FIM, Dorna e YMS Promotion hanno deciso di cancellare le attività in programma per il resto della giornata. Tutte le persone coinvolte nel campionato desiderano rivolgere le più sentite condoglianze alla famiglia, amici e alla squadra di Andrea per questa tragica scomparsa

La comunicazione in inglese

During today’s FIM World Supersport race, at 1.32pm Italian rider Andrea Antonelli (Team Goeleven Kawasaki) suffered a serious accident on the straight between Turn 14 and Turn 15 wherein he sustained critical injuries. The race was stopped with the red flag and the rider was immediately taken to an ambulance where the medical staff worked to resuscitate him. Despite their efforts, Andrea sadly succumbed to his injuries at 2.10pm local time. FIM, Dorna and YMS Promotion decided to cancel all activities scheduled for the rest of the day. Everyone involved in motorcycle championships extends its deepest condolences to Andrea’s family, friends, team and Italian Federation at this tragic loss“.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy