Superstock 600: super finale a Portimao e novità Pirelli

Superstock 600: super finale a Portimao e novità Pirelli

Infront e Pirelli puntano sui giovani dell’Euro Stock 600

Commenta per primo!

Un serbatoio di talenti da salvaguardare. Per questo Infront MotorSports e Pirelli hanno deciso di investire per la stagione 2011 dell’Europeo Superstock 600, la settima della categoria che ha lanciato nel recente passato piloti come Claudio Corti, Maxime Berger, Xavier Simeon, Loris Baz, Gino Rea e Jeremy Guarnoni, solo per citare i campioni.

Diversi i progetti comuni per consentire al maggior numero di talenti di mettersi in mostra nella serie continentale, il più interessante senza dubbio la “Superfinale” di Portimao.

Nel round conclusivo della stagione 2011 Pirelli inviterà i primi 3 classificati dei principali campionati nazionali europei: Italia (CIV Stock 600), Gran Bretagna (British Superstock 600), Francia (Trophee Junior Pirelli), ma anche Spagna e Germania.

Senza costi aggiuntivi, questi 15 piloti concorreranno per una speciale classifica con un ricco montepremi: 5.000 euro per il vincitore, 3.000 per il secondo, 2.000 per il terzo classificato, con la possibilità di guadagnarsi agevolazioni per competere a tempo pieno nella stagione 2012.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy