Superstock 600 Silverstone Prove: Duwelz su asfalto umido

Superstock 600 Silverstone Prove: Duwelz su asfalto umido

Secondo Riccardo Russo, quarto vd Mark

E’ iniziato con pista umida questo fine settimana targato SBK a Silverstone. Con il cielo che continua a minacciare pioggia e dopo l’acquazzone di ieri pomeriggio, è scesa per prima in pista come di consueto la Superstock 600, che sta vivendo del duello tra Michael van der Mark (EAB Ten Kate Junior Team) e Riccardo Russo (Team Italia FMI), separati da soli due punti in classifica a vantaggio del giovane olandese, vincitore dell’ultima spettacolare gara di Brno. Al vertice del primo turno di libere troviamo però il belga Gauthier Duwelz (Yamaha MTM Racing Team), tornato prepotentemente competitivo dopo un difficile inizio di stagione, grazie ad un tempo di 2’16.336, a precedere proprio l’alfiere della Federazione Motociclistica Italiana, secondo a poco meno di un secondo e tre decimi di distacco.

Terzo posto per Matt Davies (Kawasaki Go Eleven), campione in carica della European Junior Cup e grandissimo interprete delle situazioni di bagnato e di pista umida (oltre che di Silverstone: vinse proprio qui nella EJC lo scorso anno), davanti al capoclassifica van der Mark ed ai connazionali Adrian Nestorovic e Corey Snowsill, entrambi piloti del MTM Racing Team. A completare la top-ten troviamo la wild-card con trascorsi nel BSB Lee Jackson (Kawasaki Chris Walker Race School) e Jake Lewis, sostituto di Marvin Fritz nel team Racedays Kawasaki, il francese Christophe Ponsson (Kawasaki MRS) e Franco Morbidelli, all’ennesima wild-card in stagione con il Bike Service Racing Team, reduce dalla doppietta nel CIV a Misano Adriatico sempre tra le STK 600.

Undicesimo posto per Hugo Clere, schierato come wild-card dal Team ASPI Kawasaki, davanti al rientrante Bastien Chesaux (EAB Ten Kate Junior Team, che a Brno era stato sostituito dal neo-campione italiano Moto2 Ferruccio Lamborghini). Per quanto riguarda gli altri italiani in pista, in quindicesima posizione troviamo Luca Salvadori (Team PATA by Martini Yamaha), in diciassettesima Christian Gamarino (Kawasaki Goeleven), in diciannovesima Riccardo Cecchini (Honda FRT), in ventunesima uno spento Luca Vitali (Team Italia FMI) ed in ventitreesima e penultima piazza Francesco Cocco, secondo pilota del Team PATA by Martini.

Nel pomeriggio prima sessione di qualifiche ufficiali con la gara, a dispetto del solito, in programma nella giornata di domenica a partire dalle 16:30 locali, le 17:30 italiane.

Superstock 600 European Championship 2012
Silverstone, Classifica Prove Libere

01- Gauthier Duwelz – Team MTM Racing – Yamaha YZF R6 – 2’16.336
02- Riccardo Russo – Team Italia FMI – Yamaha YZF R6 – + 1.269
03- Matt Davies – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.705
04- Michael van der Mark – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR – + 1.832
05- Adrian Nestorovic – Team MTM Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.896
06- Corey Snowsill – MTM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 3.928
07- Lee Jackson – Chris Walker Race School – Kawasaki ZX-6R – + 3.985
08- Jake Lewis – Racedays – Kawasaki ZX-6R – + 4.135
09- Christophe Ponsson – MRS Racing – Kawasaki ZX-6R – + 4.563
10- Franco Morbidelli – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 5.114
11- Hugo Clere – Team ASPI – Yamaha YZF R6 – + 5.119
12- Bastien Chesaux – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR – + 5.180
13- Mircea Vrajitoru – CSM Bucharest – Yamaha YZF R6 – + 5.228
14- Alex Schacht – Schacht Racing SBK ONE – Honda CBR 600RR – + 5.376
15- Luca Salvadori – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 – + 6.020
16- Richard De Tournay – FP Racing – Kawasaki ZX-6R – + 6.707
17- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 6.712
18- Jonathan Willcox – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 7.398
19- Riccardo Cecchini – FRT – Honda CBR 600RR – + 7.505
20- Robin Mulhauser – RivaMoto Junior Team – Yamaha YZF R6 – + 8.668
21- Luca Vitali – Team Italia FMI – Yamaha YZF R6 – + 9.374
22- Sebastien Suchet – Team B.S.R. – Honda CBR 600RR – + 10.668
23- Francesco Cocco – Team PATA by Martini – Yamaha YZF R6 – + 12.619
24- Nacho Calero Perez – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 25.809

Valerio Piccini

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy