Superstock 600 Nurburgring Qualifiche 2: pole per Joshua Day

Superstock 600 Nurburgring Qualifiche 2: pole per Joshua Day

Prima pole per il pilota americano, italiani in seconda fila

Commenta per primo!

Dopo la prima vittoria in carriera conseguita il mese scorso a Silverstone, Joshua Day al Nurburgring centra anche la prima pole nell’Europeo Superstock 600. Il pupillo di Simon Crafar, schierato dal team Revolution Racedays Kawasaki, nella decisiva sessione di prove ufficiali ha fermato i cronometri sul 2’03″195, sufficiente per lasciare a poco meno di 2 decimi Jed Metcher (conoscitore del ‘Ring grazie ai trascorsi nell’IDM Superbike), a mezzo secondo Michael Van Der Mark (Honda Ten Kate Junior Team, wild card proprio sul circuito dell’Eifel lo scorso mese di giugno nell’IDM Supersport) ed il capoclassifica di campionato Romain Lanusse.

Questi quattro protagonisti della serie under-22 scatteranno dalla prima fila con inevitabili ripercussioni nella classifica di campionato con Lanusse, Metcher e Day nell’ordine racchiusi in 18 punti, con inoltre la possibilità di guadagnare terreno nei confronti del nostro Dino Lombardi, leader del CIV, ma soltanto 9° in questa doppia sessione di qualifiche ufficiali con la Yamaha YZF R6 preparata dal Martini Corse.

Il migliore pilota italiano è così Christian Gamarino, buon 6° con la Kawasaki GoEleven, riuscendo a scattare dalla seconda fila davanti a Francesco Cocco (7° su Yamaha Martini Corse, esordiente proprio al Nurburgring 12 mesi or sono) ed il portabandiera del Team Italia FMI Riccardo Russo, ottavo con la stessa Yamaha Trasimeno condotta sul podio a Silverstone.

Dopo un buon avvio di weekend non va oltre la dodicesima posizione Daniele Beretta (terza gara tra le Stock 600 con Yamaha Trasimeno dopo aver abbandonato le 1000 della FIM Cup), 17° è il vincitore di Misano e wild card d’eccezione Giuliano Gregorini (RCGM Team) proprio davanti a Riccardo Cecchini, sfortunato protagonista di una scivolata a fine sessione con la propria Triumph Daytona 675. La gara della Superstock 600 scatterà oggi pomeriggio alle 18:00, valevole per il settimo di dieci appuntamenti stagionali.

Superstock 600 European Championship 2011
Nurburgring, Classifica Riepilogativa Qualifiche

01- Joshua Day – Revolution Racedays Kawasaki – Kawasaki ZX-6R – 2’03.195
02- Jed Metcher – MTM-RT Motorsports Team – Yamaha YZF R6 – + 0.168
03- Michael Van Der Mark – Ten Kate Junior Team – Honda CBR 600RR – + 0.472
04- Romain Lanusse – MRS Yamaha Racing France – Yamaha YZF R6 – + 0.549
05- Alex Schacht – Schacht Racing SBK One – Honda CBR 600RR – + 1.000
06- Christian Gamarino – GoEleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.058
07- Francesco Cocco – Martini Corse – Yamaha YZF R6 – + 1.065
08- Riccardo Russo – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 1.172
09- Dino Lombardi – Martini Corse – Yamaha YZF R6 – + 1.244
10- Gauthier Duwelz – MTM-RT Motorsports Team – Yamaha YZF R6 – + 1.374
11- Stephane Egea – Team ASPI – Yamaha YZF R6 – + 1.413
12- Daniele Beretta – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 1.532
13- Adrian Nestorovic – MTM-RT Motorsports Team – Yamaha YZF R6 – + 1.657
14- Josh Elliott – WMT Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 1.985
15- Mircea Vrajitoru – C.S.M. Bucharest – Yamaha YZF R6 – + 2.225
16- Tony Covena – Nito Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.236
17- Giuliano Gregorini – RCGM Team – Yamaha YZF R6 – + 2.285
18- Riccardo Cecchini – FRT – Triumph Daytona 675 – + 2.959
19- Tomas Krajci – TK Racing Slovakia – Yamaha YZF R6 – + 3.065
20- Nacho Calero Perez – Orelac Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.241
21- Christophe Ponsson – MRS Yamaha Racing France – Yamaha YZF R6 – + 3.756
22- Marc Buchner – MZB Motorrad Bonn – Yamaha YZF R6 – + 3.901
23- Tedi Basic – RCGM Team – Yamaha YZF R6 – + 4.057
24- Tristan Lentink – Domburg Racing – Honda CBR 600RR – + 4.552

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy