Superstock 600 Misano Qualifiche: Lamborghini ancora in pole

Superstock 600 Misano Qualifiche: Lamborghini ancora in pole

Prima fila tutta italiana, secondo Danilo Petrucci

Commenta per primo!

Dopo la delusione di Vallelunga e, ancor prima, nella wild-card di Monza, Ferruccio Lamborghini voleva arrivare a Misano Adriatico con l’obiettivo di riscattarci. Almeno nelle qualifiche il pilota bolognese del team Media Action Pro Race ci è riuscito, conquistando la sua seconda pole position su due partecipazioni nella serie europea. “Lambo” ha preceduto il leader di campionato, Danilo Petrucci, staccato di pochi centesimi. La bella notizia viene comunque dalla prestazione dei nostri piloti: la prima fila è esclusiva dei piloti italiani, grazie a Lamborghini, Petrucci, ma anche a Marco Bussolotti e Giuliano Gregorini, schierati rispettivamente dai team Trasimeno e Baru Racing.

In seconda fila troviamo il francese Jeremy Guarnoni e Vincent Lonbois, seguito da altri tre italiani, ovvero Eddi La Marra, Andrea Boscoscuro (vincitore nel CIV a Vallelunga) e Roberto Tamburini che con il team WCR Bike Service è schierato come wild-card nella gara di casa. Solo decimo invece Gino Rea, pilota del team Ten Kate che condivide con Danilo Petrucci la leadership di campionato.

Purtroppo in questo turno si registra la caduta di Davide Fanelli, comunque undicesimo in griglia (Yamaha del CHRI 44 Racing Team), e l’esclusione dal 107 % di uno dei due piloti romeni in gara, Bogdan Vrajitoru, con suo fratello Mircea qualificatosi 23°.

Sara Vimercati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy