Superstock 600: migliorano le condizioni di Joey Litjens

Superstock 600: migliorano le condizioni di Joey Litjens

Progressivi miglioramenti per lo sfortunato pilota

Dopo praticamente una settimana dal terribile incidente che lo ha visto sfortunato protagonista a Hengelo nel corso delle prove libere del campionato nazionale olandese, le condizioni di Joey Litjens sono in progressivo miglioramento. In seguito alla delicatissima operazione durata 14 ore all’Ospedale Universitario di Leiden, lo sfortunato pilota olandese è rimasto a riposo e sotto osservazione, con i miglioramenti sul piano fisico che, a detta degli stessi dottori, sono risultati a dir poco sorprendenti.

Joey, sebbene persistono problemi al braccio, ha parlato dopo poco tempo con le persone a lui più care tanto che i Dottori gli hanno consentito di tornare nella sua casa di America, cittadina olandese dove è nato e ha sempre vissuto in questi anni.

Il peggio sembra quindi esser passato per Litjens, con l’unico scoglio da superare rappresentato dalla mobilità al braccio destro che, al momento, non gli potrà nemmeno sperare di tornare un giorno a correre. Anche se lui, a dire il vero, lui ci spera eccome, tanto che si è fatto passare le registrazioni filmate delle gare motociclistiche più recenti.

Non resta che fare il nostro più caloroso “in bocca al lupo” a Joey, unendoci in una lunghissima serie di manifestazioni di affetto che ha ricevuto in questi difficili giorni di questa sua ancor giovane vita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy