Superstock 600 Magny Cours Qualifiche: primo Bussolotti

Superstock 600 Magny Cours Qualifiche: primo Bussolotti

Qualche sorpresa in prima fila, indietro Petrucci

Commenta per primo!

E’ di Marco Bussolotti sulla R6 preparata dal Team Yamaha Italia Jr Trasimeno la pole position conquistata sul circuito francese di Magny Cours nella categoria Superstock 600. Il nostro portacolori ha fermato il crono sul tempo di 1’45”547, con un decimo di vantaggio sul rivale della Honda Ten Kate, Gino Rea. Ottimo terzo per il pilota norvegese Fredrik Karlsen, il quale precede il padrone di casa Jeremy Guarnoni.

Ad aprire la seconda fila, con circa mezzo secondo di distacco dalla pole, troviamo Vincent Lonbois, secondo in classifica generale, il quale precede la Wild Card Stéphane Egea su Kawasaki e Eddi La Marra su Honda, vincitore dell’ultimo appuntamento di Imola. Solamente ottavo il leader della classifica Danilo Petrucci, il quale forse sente un po’ la pressione dei suoi avversari non troppo distanti in classifica.

La terza fila invece è un’armata tutta francese, con il poker formato da Baptiste Guittet, Nans Chevaux, Florian Marino e Louis Bulle. Solamente quattordicesimo il nostro Nico Morelli, Riccardo Cecchini invece ha chiuso in ventesima posizione.

Appuntamento a domani, per una entusiasmante gara, dove i piloti di vertice cercheranno di accaparrarsi la leadership del campionato, per poi chiudere definitivamente i giochi a fine ottobre, sul tortuoso e difficile circuito di Portimao.

Superstock 600 European Championship 2009
Magny Cours, Classifica Qualifiche

01- Marco Bussolotti – Yamaha Italia Jr Trasimeno – Yamaha YZF R6 – 1’45.547
02- Gino Rea – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 600RR – + 0.116
03- Fredrik Karlsen – VD Heyden Motors Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.261
04- Jeremy Guarnoni – MRS Racing – Yamaha YZF R6 – + 0.271
05- Vincent Lonbois – MTM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 0.541
06- Stephane Egea – Team Powerbike – Kawasaki ZX-6R – + 0.568
07- Eddi La Marra – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 0.704
08- Danilo Petrucci – Yamaha Italia Jr Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 0.728
09- Baptiste Guittet – Coutelle Junior Team – Honda CBR 600RR – + 0.742
10- Nans Chevaux – Team Horse – Honda CBR 600RR – + 1.003
11- Florian Marino – Race’s Junior – Honda CBR 600RR – + 1.076
12- Louis Bulle – Red Bulle Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 1.231
13- Stefan Kerschbaumer – BWIN Yoshimura Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.392
14- Nico Morelli – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.819
15- Nelson Major – Team Nelson Evolution – Yamaha YZF R6 – + 1.914
16- Christian Von Gunten – TKR Suzuki Switzerland – Suzuki GSX-R 600 – + 2.366
17- Randy Pagaud – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 2.405
18- Luca Nervo – YZF Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 2.474
19- Andrzej Chmielewski – Team Trasimeno – Yamaha YZF R6 – + 2.631
20- Riccardo Cecchini – Azione Corse – Honda CBR 600RR – + 2.700
21- Alex Schacht – Schacht Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.993
22- Mircea Vrajitoru – Team ASPI CSM Bucharest – Yamaha YZF R6 – + 3.169
23- David Latr – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 4.101
24- Bogdan Vrajitoru – Team ASPI CSM Bucharest – Yamaha YZF R6 – + 7.939
25- Michal Salac – MS Racing CZ – Yamaha YZF R6 – + 12.862

Marco Guizzardi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy