Superstock 600 Aragon Qualifiche: pole per Marco Faccani

Superstock 600 Aragon Qualifiche: pole per Marco Faccani

Pole per il Team Italia, Tucci e Caricasulo in 2° fila

Commenta per primo!

Il 2014 dell’Europeo Superstock 600 inizia così come si era conclusa la stagione 2013: con gli italiani grandi protagonisti. Promossi tra Moto2 e Supersport Franco Morbidelli, Alessandro Nocco e Christian Gamarino, al Motorland Aragón di Alcañiz la serie riservata ai giovani talenti del motociclismo internazionale under-22 presenta in pole position Marco Faccani, fortemente voluto dal San Carlo Team Italia della Federazione Motociclistica Italiana dopo una più che positiva stagione nel CIV Supersport. Prossimo a compiere 20 anni, il ravennate nel turno unico di prove ufficiali ha dato prova del proprio valore in sella alla Kawasaki Ninja ZX-6R #5 (omaggio al compianto Doriano Romboni) preparata dal Puccetti Racing: 2’04″951, primo ed unico a scendere sotto il muro del 2’05”.

Grande prestazione per “Facco” che scatterà dalla pole questo pomeriggio nella gara in programma alle 17:50, per un turno di qualifiche che ha proposto ai vertici anche l’altro alfiere del San Carlo Team Italia (e Campione CIV Superstock 600 in carica) Andrea Tucci, 5° arrivando ad un soffio dalla prima fila che premia Niki Tuuli (2° con la Yamaha R6 del Kallio Racing) ed uno dei candidati al titolo quale il belga Gauthier Duwelz, passato da Yamaha a Kawasaki.

Sempre a proposito dei notri portabandiera, Federico Caricasulo, leader del CIV Supersport (1° e 2° nelle due gare dello scorso weekend al Mugello), è 6° con la Honda CBR 600RR del Team Evan Bros nonostante una scivolata all’avvio della sessione, seguito nell’ordine da Luca Salvadori (7°, Kawasaki Team 10 Lap Racing) e Stefano Casalotti (Yamaha VFT Racing, 8°). Gli altri italiani? Caruso è buon 12° a precedere Manfredi e Canducci, De Gruttola 19°, Rinaldi 24°, Gobbi 25°, Giorgianni 27°, Giacomini 30° e Lagonigro 32° preceduti da Rebecca Bianchi, 29° con la Kawasaki del Bike Service Racing Team. Alle 17:50 il via della gara.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy