Superstock 600: a Misano 33 piloti all’assalto della vittoria

Superstock 600: a Misano 33 piloti all’assalto della vittoria

Torna in pista l’Europeo Stock 600 con gli italiani protagonisti

Quattordici piloti italiani su 33 iscritti. Con questo dispiegamento di forze il nostro movimento motociclistico tricolore si presenterà ai nastri di partenza per la terza tappa stagionale dell’Europeo Superstock 600 in programma questo fine settimana al Misano World Circuit, primo evento a seguito della lunga sosta successiva al round di Monza. Sfruttando oltre un mese di vacanza, i giovani talenti under-22 della serie continentale si sono preparati nel miglior modo possibile per il primo evento di un’estate “calda” per la categoria, con una serie di gare in sequenza che offriranno responsi più attendibili sui valori in campo. Stando a quanto accaduto in quel di Monza Romain Lanusse, giovane talento scoperto da Adrien Morillas che vanta il supporto di Yamaha Motor France, ha tutto il potenziale per succedere nell’albo d’oro al suo compagno di squadra Jeremy Guarnoni, oggi protagonista della Superstock 1000 FIM Cup. Il pilota di Marignane, 17 anni, alla seconda stagione nella categoria ha concretizzato un evidente salto di qualità che gli ha consentito di vincere da assoluto dominatore a Monza, forte di una Yamaha R6 dalle invidiabili doti motoristiche. Leader con 45 punti vantando anche un buon 2° posto all’esordio stagionale di Assen, per Lanusse Misano si prospetta come una gara “ostile”, se non altro per il plotone di piloti italiani schierati, ben 14 di cui ben 8 wild card. Tra i piloti iscritti a tempo pieno alla categoria Dino Lombardi è pronto a conquistare la prima vittoria, dando seguito al 3° posto in campionato nel 2010 e la provvisoria seconda posizione in classifica generale. Il pilota del Martini Corse parte per Misano con grandi ambizioni, condivise dal portabandiera del Team Italia FMI Riccardo Russo, che proprio a Misano vinse lo scorso mese di aprile nella serie tricolore. Oltre al talento campano, nel lotto dei piloti presenza fissa dell’europeo, non mancheranno il promettente Francesco Cocco (buon 5° ad Assen alla quarta gara in assoluto nella categoria), Christian Gamarino (Kawasaki GoEleven), Riccardo Cecchini (Triumph FRT) e Luca Salvadori che correrà in casa con la Yamaha del Bike Service Racing Team. Indubbiamente a Misano giocheranno un ruolo da protagonista, con inevitabili ripercussioni per la classifica di campionato, le wild card “locali”, ben 8 dalla nostra penisola. In questa lista infinita figurano Giuliano Gregorini, ormai “esperto” di queste comparsate internazionali (già 16 gare all’attivo nell’europeo con podi e buoni risultati con la Yamaha del RCGM Team), la coppia del Forward Racing Junior Team Luca Vitali e Franco Morbidelli, Stefano Casalotti (Team Rosso e Nero), Federico Dittadi (Team Riviera FCC), Gennaro Antonio Romano (FP Evolution), l’ex del mondiale 125cc Marco Ravaioli (M2 Racing) e Nicola Morrentino, vincitore con la Yamaha del team Elle2 Ciatti a Monza nel CIV. Nell’elenco dei piloti iscritti “una tantum” non manca Joey Pascarella, talento americano portato in Europa proprio dal team Elle2 Ciatti, presente anche per riproporre il confronto delle passati stagioni dell’AMA SuperSport con i connazionali Austin DeHaven (campione nazionale in carica, “allevato” quest’anno dal Team Trasimeno) e Joshua Day, quest’ultimo grande rivelazione di Monza dove è salito sul podio con la Kawasaki del team Racedays. Tra i potenziali protagonisti non bisogna scordarsi di Michael Van Der Mark, vincitore di Assen con la Honda del Ten Kate Junior Team, reduce da una positiva esperienza nell’IDM Supersport al Nurburgring dove ha sfiorato il podio. Per l’Europeo Superstock 600 patrocinato da Infront Motorsports e UEM l’appuntamento è così fissato per sabato 11 giugno, quando 33 piloti si presenteranno ai nastri di partenza per una gara che prenderà il via tradizionalmente alle 18:00, da disputarsi sulla distanza di 12 giri. Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy