Superstock 1000: Sylvain Barrier punta a nuovi record

Superstock 1000: Sylvain Barrier punta a nuovi record

Con 8 vittorie avvicina il primato di Ayrton Badovini

Al terzo anno con BMW Motorrad Italia ed il sesto consecutivo nella categoria, Sylvain Barrier, da Campione Superstock 1000 FIM Cup in carica, può riscrivere nuovi record della classe riservata ai giovani talenti del motociclismo internazionale under-26.

Grazie alla vittoria, la terza stagionale, conseguita ad Imola, il portacolori BMW Motorrad GoldBet STK Team ha raggiunto quota 8 successi nella FIM Cup, secondo ad ex-aequo nella graduatoria “All Times” con Claudio Corti e Xavier Simeon.

Il giovane pilota di Oyonnax nelle restanti 5 gare del calendario ha così l’opportunità di raggiungere ed eventualmente superare il recordman (nonchè suo predecessore in BMW Motorrad Italia) Ayrton Badovini, leader con 11 affermazioni conseguite nella categoria.

Prima di tornare in pista il 4 agosto prossimo a Silverstone con ben due gare in programma, Barrier prenderà parte alla 8 ore di Suzuka con il BMW Motorrad France Team Thevent, in equipaggio con il Campione IDM Superbike in carica Erwan Nigon e l’australiano ex-MotoGP Damian Cudlin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy