Superstock 1000 Nurburgring Prove Libere 1: Simeon leader

Superstock 1000 Nurburgring Prove Libere 1: Simeon leader

Distacchi abissali nei confronti degli inseguitori

Commenta per primo!

Xavier Simeon davanti a tutti, ancora. Il belga portacolori del Ducati Xerox Junior Team è risultato il più veloce nella prima sessione di prove libere disputatasi sul circuito del Nurburgring con condizioni meteo alquanto instabili: prima una pioggia leggera, che aveva già caratterizzato la prima sessione di libere della WSBK, seguita da nuvole che hanno permesso un parziale asciugamento della pista tedesca. Simeon, con un incredibile 2’15″737, ha staccato di quasi tre secondi lo spagnolo della Kawasaki Javier Fores, secondo con 2’18.226, con la terza piazza per il francese Sylvain Barrier, staccato di sei decimi dallo spagnolo del Team Pedercini.

L’unico tedesco in griglia, Dominic Lammert, chiude la prima fila “provvisoria” seguito da Alex Lowes, che già corso del round ceco a Brno ha ottenuto prestazioni di rilievo con la sua MV; chiudono la top ten Andrea Antonelli, Claudio Corti, Maxime Berger, Davide Giugliano e Renè Mahr. Una sessione, quella odierna, fortemente caratterizzata dalle cadute su una pista alquanto scivolosa: in tre quarti d’ora se ne sono susseguite ben nove, fortunatamente senza particolari conseguenze per i piloti coinvolti, tra i quali gli italiani Giugliano e Massei. Proprio quest’ultimo ha potuto disputare solamente un giro nel turno completo, mentre tutti gli altri piloti son riusciti a inanellare altri giri.

Tra gli italiani, tredicesimo posto per il compagno di squadra del leader Simeon, il bergamasco Daniele Beretta, che ha saputo riscattarsi negli ultimi minuti dopo una serie di giri lenti; discrete prestazioni anche per Lorenzo Baroni, del Team RCGM Moto 2000 e Nico Vivarelli, rispettivamente 17° e 18°, seguiti da Federico Sandi in venticinquesima.

Superstock 1000 FIM Cup 2009
Nurburgring, Classifica Prove Libere 1

01- Xavier Simeon – Ducati Xerox Junior Team – Ducati 1098R – 2’15.737
02- Javier Fores – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.489
03- Sylvain Barrier – Garnier Junior Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 3.107
04- Dominic Lammery – BWIN Yoshimura Racing – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 3.532
05- Alex Lowes – UnionBike Gimotorsports – MV Agusta F4 312R – + 4.703
06- Andrea Antonelli – Yamaha Italia Jr Trasimeno – Yamaha YZF R1 – + 5.764
07- Claudio Corti – Suzuki Alstare BRUX – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 6.064
08- Maxime Berger – Ten Kate Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 6.292
09- Davide Giugliano – Celani Race – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 6.356
10- Renè Mahr – TKR Suzuki Switzerland – Suzuki GSX-R 1000 K9 – + 6.987
11- Ondrej Jezek – MS Racing II – Honda CBR 1000RR – + 7.625
12- Ismael Ortega – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 8.568
13- Daniele Beretta – Ducati Xerox Junior Team – Ducati 1098R – + 8.648
14- Loris Baz – MRS Racing – Yamaha YZF R1 – + 9.420
15- Santiago Barragan – Holiday Gym Racing – Honda CBR 1000RR – + 9.489
16- Hampus Johansson – SRT Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 9.574
17- Lorenzo Baroni – Team RCGM Moto 2000 – Yamaha YZF R1 – + 10.631
18- Nico Vivarelli – Go Eleven PMS – KTM RC8R – + 11.223
19- Barry Burrell – MS Racing I – Honda CBR 1000RR – + 11.307
20- Per Bjork – Azione Corse – Honda CBR 1000RR – + 11.447
21- Tomas Svitok – UnionBike Gimotorsports – MV Agusta F4 312R – + 12.424
22- Matthieu Lussiana – Team ASPI-CSM Bucharest – Yamaha YZF R1 – + 12.674
23- Danilo Andric – Yamaha Italia Jr Trasimeno – Yamaha YZF R1 – + 13.307
24- Alexander Lundh – Team Cresto Guide – Honda CBR 1000RR – + 13.696
25- Federico Sandi – JiR Junior Team Gabrielli – Aprilia RSV4 Factory – + 13.704
26- Michael Savary – Coutelle Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 13.850
27- Pere Tutusaus – Go Eleven PMS – KTM RC8R – + 14.429
28- Philippe Thriet – MS Racing I – Honda CBR 1000RR – + 16.525
29- Nicolas Pouhair – MRS Racing – Yamaha YZF R1 – + 17.122
30- Raymond Schouten – VD Heyden Motors Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 18.370
31- Tomas Krajci – MS Racing II . Honda CBR 1000RR – + 29.115

Sara Vimercati

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy