Superstock 1000 Magny Cours Qualifiche 2: pole per Petrucci

Superstock 1000 Magny Cours Qualifiche 2: pole per Petrucci

Secondo è Giugliano davanti a Canepa e Zanetti

Commenta per primo!

L’impressionante livello raggiunto dalla Superstock 1000 in questa stagione 2011 è stato chiaramente visibile nei due turni di qualifica disputati questo fine settimana a Magny-Cours. Quando sembrava che il tempo ottenuto nel primo turno da Davide Giugliano (Ducati Althea), con tanto di record della pista, fosse difficilmente eguagliabile, ecco che Danilo Petrucci (Team Italia – Ducati Barni Racing) compie l’impresa di abbassarlo ulteriormente, conquistando la pole position sul tracciato francese.

Il tempo di 1’41.335, di soli 37 millesimi più veloce di quello del rivale alla corsa al titolo e connazionale Giugliano (pronto domani a giocarsi il primo “match point” per la FIM Cup 2011), ha permesso al pilota ternano di cogliere la quinta pole position della stagione e di precedere inoltre Niccolò Canepa (Ducati Lazio MotorSport) e Lorenzo Zanetti (BMW Motorrad Italia). Aprirà la seconda fila domani il compagno di squadra di quest’ultimo, ovvero il pilota di casa Sylvain Barrier, di nuovo vittima di una caduta, seguito da Lorenzo Baroni (Ducati Althea, vittima di un problema tecnico), Lorenzo Savadori (Kawasaki Lorenzini by Leoni) e del rientrante Loris Baz (Honda Ten Kate Junior, sostituto di Ferruccio Lamborghini).

Chiudono la top ten Andrea Antonelli (Honda Lorini) e Sheridan Morais (Kawasaki Lorenzini by Leoni). Appena fuori dalla top ten troviamo Fabio Massei, undicesimo con la BMW del team Piellemoto, e Marco Bussolotti (Kawasaki Pedercini), dodicesimo davanti al compagno di squadra Bryan Staring. Ultimo dei piloti italiani Niccolò Rosso (Kawasaki Goeleven), in ventisettesima e quartultima posizione.

Superstock 1000 FIM Cup 2011
Magny Cours, Classifica Qualifiche

01- Danilo Petrucci – Barni Racing Team – Ducati 1098R – 1’41.335
02- Davide Giugliano – Althea Racing – Ducati 1098R – + 0.037
03- Niccolò Canepa – Lazio MotorSport – Ducati 1098R – + 0.345
04- Lorenzo Zanetti – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.355
05- Sylvain Barrier – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.493
06- Lorenzo Baroni – Althea Racing – Ducati 1098R – + 0.594
07- Lorenzo Savadori – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 0.993
08- Loris Baz – Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 1.038
09- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 1.107
10- Sheridan Morais – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-10R – + 1.180
11- Fabio Massei – Team Piellemoto – BMW S1000RR – + 1.394
12- Marco Bussolotti – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.399
13- Bryan Staring – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.468
14- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.626
15- Matthieu Lussiana – Team ASPI – BMW S1000RR – + 1.666
16- Markus Reiterberger – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 1.914
17- Jeremy Guarnoni – MRS Yamaha Racing France – Yamaha YZF R1 – + 1.917
18- Dani Rivas – GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 2.605
19- Brett McCormick – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 2.094
20- Tomas Svitok – SK Energy Team – Ducati 1098R – + 2.154
21- Christoffer Bergman – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.405
22- Michael Savary – Salac Racing – BMW S1000RR – + 2.519
23- Beau Beaton – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 2.576
24- Randy Pagaud – Garnier alpha Racing Team – BMW S1000RR – + 2.722
25- Kieran Clarke – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.070
26- Romain Maitre – Moto 39 Competition – Kawasaki ZX-10R – + 3.074
27- Niccolò Rosso – GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 3.175
28- Roy Ten Napel – Domburg Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.464
29- Alen Gyorfi – Adrenalin H-Moto Team – Honda CBR 1000RR – + 3.873
30- Bogdan Vrajitoru – C.S.M. Bucharest – Yamaha YZF R1 – + 6.818

Valerio Piccini

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy