Superstock 1000 Magny Cours Qualifiche 1: Barrier il più rapido

Superstock 1000 Magny Cours Qualifiche 1: Barrier il più rapido

Cade Badovini, secondo Giugliano, crash nel finale

Commenta per primo!

Sylvain Barrier ha ottenuto il miglior tempo nel primo turno di qualifiche sul circuito di Magny-Cours, Francia, per l’ultimo round della stagione 2010. Il pilota BMW Garnier Junior Racing Team, in questo “atipico” venerdì di sole sul circuito transalpino, ha fatto segnare un miglior crono di 1’41.697, precedendo al termine il nostro Davide Giugliano (Suzuki Team06) ed il connazionale Maxime Berger (Honda Ten Kate Race Junior).

Soltanto quarto Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia STK), incappato in una caduta a tredici minuti dal termine, e incapace di scendere di nuovo in pista per abbassare il proprio best crono. Il pilota di Biella ha preceduto l’ottimo Julien Millet (BMW Millet Moto Sport), ed un trio di piloti italiani composto da Lorenzo Baroni (Ducati Pata B&G), Andrea Antonelli (Honda Lorini) e Danilo Petrucci (Kawasaki Pedercini).

Nono è il pilota di casa Loris Baz (Yamaha MRS Racing), che fa meglio di Lorenzo Zanetti (Ducati SS Lazio Motorsport), di Michele Magnoni (Honda Bevilacqua Corse) e di Eddi La Marra (Honda Lorini). Risale qualche posizione Daniele Beretta (BMW Motorrad Italia STK), mentre Nico Vivarelli conclude in diciannovesima posizione (KTM Goeleven). Ventiquattresima posizione per Fredrik Karlsen, al debutto in categoria in sella alla Yamaha del team MTM Racing Team, compagine con cui ha corso quest’anno nell’europeo Superstock 600.

La sessione è stata sospesa a pochi secondi dal termine, a causa di un contatto avvenuto proprio tra il leader della stessa Sylvain Barrier e Daniele Beretta alla famigerata curva “Adelaide”, tornante molto “spigoloso” a destra che già in passato a creato non pochi problemi ai piloti di tutte le categorie, specialmente in gara.

Superstock 1000 FIM Cup 2010
Magny Cours, Classifica Qualifiche 1

01- Sylvain Barrier – Garnier Junior Racing Team – BMW S1000RR – 1’41.697
02- Davide Giugliano – Team06 – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.430
03- Maxime Berger – Ten Kate Race Junior – Honda CBR 1000RR – + 0.509
04- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.757
05- Julien Millet – Millet Moto Sport – BMW S1000RR – + 0.903
06- Lorenzo Baroni – Team Pata B&G Racing – Ducati 1098R – + 0.960
07- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 1.245
08- Danilo Petrucci – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 1.249
09- Loris Baz – MRS Racing – Yamaha YZF R1 – + 1.275
10- Lorenzo Zanetti – SS Lazio Motorsport – Ducati 1098R – + 1.461
11- Michele Magnoni – Bevilacqua Corse – Honda CBR 1000RR – + 2.250
12- Eddi La Marra – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 2.263
13- Tommy Bridewell – All Service System by QDP – Honda CBR 1000RR – + 2.351
14- Daniele Beretta – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 2.630
15- Michael Savary – SavarySwiss Team – BMW S1000RR – + 2.681
16- Pere Tutusaus – GoEleven – KTM RC8R – + 2.769
17- Matthieu Lussiana – Team ASPI – BMW S1000RR – + 3.190
18- Danilo Andric – Kuja Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.524
19- Nico Vivarelli – GoEleven – KTM RC8R – + 3.573
20- Tomas Svitok – SMS Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.717
21- Ondrej Jezek – MS Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 3.781
22- Chris Leeson – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 4.140
23- Randy Pagaud – Garnier Junior Racing Team – BMW S1000RR – + 4.449
24- Fredrik Karlsen – MTM Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 4.643
25- Kim Arne Sletten – MTM Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 4.916
26- Philippe Thriet – SMS Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.641
27- Marcin Walkowiak – Bogdanka Racing – Honda CBR 1000RR – + 6.029
28- Michal Salac – MS Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 7.197

Valerio Piccini

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy