Superstock 1000 Imola Prove 2: conferma di Savadori

Superstock 1000 Imola Prove 2: conferma di Savadori

Con la Kawasaki Pedercini davanti a 3 Ducati

Commenta per primo!

Al comando nell’inaugurale sessione di prove libere, anche nelle FP2 della Superstock 1000 FIM Cup all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola Lorenzo Savadori si è confermato al comando della graduatoria. In sella alla prima Kawasaki Ninja ZX-10R del Team Pedercini Racing il cesenate, già Campione europeo ed italiano 125cc, ha fermato i cronometri sull’1’51″399 riuscendo per soli 10 millesimi a precedere Ondrej Jezek, secondo a capeggiare un trio di Ducati 1199 Panigale R completato dal compagno di squadra al Barni Racing Team Leandro Mercado (3°) più Fabio Massei, quarto con la 1199 dell’EAB Racing Team.

Due italiani nelle prime quattro posizioni, ma non i soli nelle posizioni che contano della classifica. Da wild card sul tracciato di casa l’imolese Campione CIV Moto3 2012 Kevin Calia è quinto assoluto con la Aprilia RSV4 aPRC schierata da Nuova M2 Racing, confermando quanto di buono espresso in questo biennio di militanza tra le derivate di serie. Oltre all’ex protagonista della Red Bull MotoGP Rookies Cup, ben figurano Federico D’Annunzio (6° con la BMW S1000RR del FDA Racing Team a conduzione familiare) e Remo Castellarin (7° con la BMW HP4 del Team Motoxracing), in piena top-10 da wild card anche Denni Schiavoni, 9° con la BMW S1000RR preparata dal 2R Racing by Antonellini.

Decimo nonostante una scivolata è invece Simone Grotzkyj Giorgi, a seguire Riccardo Cecchini (a sua volta finito a terra senza conseguenze) è 22° con Alberto Butti su Kawasaki Go Eleven 24°. Domani la terza sessione di prove libere nella primissima mattinata e, al pomeriggio, il turno unico di qualifiche ufficiali.

Superstock 1000 FIM Cup 2014
Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, Classifica Prove Libere 2

01- Lorenzo Savadori – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – 1’51.399
02- Ondrej Jezek – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.010
03- Leandro Mercado – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.510
04- Fabio Massei – EAB Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.571
05- Kevin Calia – Nuova M2 Racing – Aprilia RSV4 aPRC – + 1.251
06- Federico D’Annunzio – FDA Racing Team – BMW S1000RR – + 1.437
07- Remo Castellarin – Team Motoxracing – BMW S1000RR HP4 – + 1.689
08- Joshua Day – Agro-On Wil Racedays – Honda CBR 1000RR SP – + 1.884
09- Denni Schiavoni – 2R Racing – BMW S1000RR HP4 – + 1.912
10- Simone Grotzkyj Giorgi – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.128
11- Romain Lanusse – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.173
12- Kyle Smith – Agro-On Wil Racedays – Honda CBR 1000RR SP – + 2.296
13- Robert Muresan – H-Moto Team – BMW S1000RR – + 2.657
14- Marc Moser – Triple M Racing by Ducati Frankfurt – Ducati 1199 Panigale R – + 2.807
15- Matthieu Lussiana – Team Garnier by ASPI – Kawasaki ZX-10R – + 2.834
16- Randy Pagaud – Team OGP – Kawasaki ZX-10R – + 2.874
17- Balazs Nemeth – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.881
18- Alex Schacht – EAB Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 3.517
19- Kevin Valk – MTM Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 3.536
20- Tomas Svitok – Moto LG Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 3.624
21- Sebastien Suchet – Team BSR – Kawasaki ZX-10R – + 3.919
22- Riccardo Cecchini – H-Moto Team – BMW S1000RR – + 3.941
23- Jonathan Crea – Team OGP – Kawasaki ZX-10R – + 4.288
24- Alberto Butti – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-10R – + 4.767
25- Javier Alviz – Team Pedercini Racing – Kawasaki ZX-10R – + 4.949
26- David McFadden – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 5.093
27- Jonathan Hardt – Ecurie Berga – Kawasaki ZX-10R – + 5.381
28- Julian Mayer – Motorrad Mayer – Kawasaki ZX-10R – + 5.594
29- Antonio Alarcos – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 7.191
30- Jeremy Ayer – Team BSR – Kawasaki ZX-10R – + 9.331

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy