Superstock 1000: doppio impegno per diversi piloti al via

Superstock 1000: doppio impegno per diversi piloti al via

Non solo FIM Cup per tanti protagonisti della STK1000

Con soli 9 eventi nel calendario 2013 della Superstock 1000 FIM Cup, per diversi attesi protagonisti della classe riservata agli under-26 si è presentata l’opportunità di mantenersi in allenamento in altri campionati a stagione 2013 in corso.

Questo il caso del Campione in carica Sylvain Barrier, riconfermato al via della Superstock 1000 FIM Cup con BMW Motorrad GoldBet STK Team, ma al contempo ingaggiato da BMW Motorrad France Team Thevent per i quattro eventi del Mondiale Endurance. Barrier, che ha già avuto modo di provare la BMW EWC a Magny-Cours, esordirà in gara il 21-22 aprile prossimi al Bol d’Or confrontandosi con un altro candidato al titolo della STK1000: Jeremy Guarnoni, pilota MRS Kawasaki nella FIM Cup, per l’occasione al via con il Team Kawasaki SRC accanto a Gregory Leblanc e Loris Baz.

Se Barrier e Guarnoni correranno nell’Endurance, nel CIV Superbike non mancheranno diversi piloti della FIM Cup: dal vice-Campione in carica Eddi La Marra (Ducati 1199 Panigale R del Barni Racing Team) passando per Christoffer Bergman (BWG Racing Kawasaki) e la coppia del Team Pedercini formata da Alessandro Andreozzi e Leandro “Tati” Mercado.

Per questi piloti di fatto la stagione 2013 inizierà con una settimana d’anticipo il 6-7 aprile prossimi al Mugello, seguirà pochi giorni più tardi l’evento inaugurale della Superstock 1000 FIM Cup al MotorLand Aragon di Alcaniz.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy