Superstock 1000: debutto con Yamaha Lorenzini per Giugliano

Superstock 1000: debutto con Yamaha Lorenzini per Giugliano

Undicesimo a Magny Cours all’esordio su Yamaha

Commenta per primo!

Alla vigilia di Magny Cours Davide Giugliano, uno dei piloti italiani più promettenti del circus Superbike, è passato dal team Celani al Lorenzini by Leoni, che gli ha messo a disposizione la seconda Yamaha YZF R1 al fianco del confermato Fabio Massei.

Giugliano, poleman quest’anno a Valencia con la MV Agusta dell’Unionbike Gimotorsports, ha concluso questa “gara-test” in undicesima posizione, cercando di affinare la conoscenza della quattro cilindri di Iwata.

Globalmente non mi posso lamentare perché è stato il primo week end che passo in sella alla R1“, afferma Giugliano. “La moto è molto diversa rispetto a quelle guidate sino ad oggi per cui ho dovuto imparare in poco tempo il modo migliore per portarla al limite. Partivo indietro e più di così non è stato possibile ma sono fiducioso che questo piccolo risultato mi dia la possibilità di continuare a correre per questo team“.

Davide Giugliano dovrebbe proseguire l’avventura con Yamaha Lorenzini by Leoni anche nel CIV al Mugello e nell’ultima prova della Stock 1000 internazionale a Portimao il prossimo 25 ottobre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy