Superstock 1000: Davide Giugliano con Althea Racing

Superstock 1000: Davide Giugliano con Althea Racing

Affiancherà Lorenzo Baroni con una Ducati 1198

Commenta per primo!

Sembrava fatta con SS Lazio Motorsport, ma alla fine Davide Giugliano ha firmato con Althea Racing per correre quest’anno nella Superstock 1000 FIM Cup con una competitiva Ducati. Il pilota romano, da diverse stagioni protagonista della categoria, affiancherà il già annunciato Lorenzo Baroni completando così una formazione di piloti giovani e di talento, come fortemente voluto dal titolare Althea Racing Genesio Bevilacqua. “Sono veramente contento di aver potuto trovare un accordo con Davide per fargli disputare la stagione 2011 in STK. Tutti sanno che è un fortissimo talento e che per varie ragioni non ha potuto fino ad oggi esprimersi al massimo, sono sicuro che con il nostro supporto e che disponendo di una moto fantastica come la Ducati 1198, Davide saprà far emergere il talento che ha in se, stimolato anche dalla presenza del suo forte compagno di squadra Lorenzo Baroni che ha gli stessi obiettivi per la stagione in corso, noi tutti gli diamo un caloroso benvenuto“. Davide Giugliano, 5° lo scorso anno (due podi all’attivo) nella Superstock 1000 con una Suzuki del Team06, è molto felice di correre con una squadra di vertice quale l’Althea Racing, con il chiaro obiettivo di puntare alla vittoria della Coppa del Mondo Superstock. “Sono felicissimo di poter far parte della squadra Althea Racing di Genesio Bevilacqua. Posso finalmente disporre di una moto fantastica come la Ducati 1198 con la quale proverò ad ottenere i risultati che fino ad ora, purtroppo, non ho potuto cogliere prescindendo dalla mia volontà. In questo Team ho trovato persone disponibili, molto professionali con le quali voglio condividere la mia voglia e forza di arrivare ad obiettivi importanti. Dico a tutti loro grazie e sopratutto a Genesio Bevilacqua che mi ha dato la possibilità di essere inserito in una squadra così di rilievo, per potermi battere ad armi pari con i miei avversari e ambire ad un risultato prestigioso“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy