Superstock 1000 Brno Prove Libere 1: svetta Berger

Superstock 1000 Brno Prove Libere 1: svetta Berger

Dietro a distanza ravvicinata Antonelli, più lontano Badovini

Commenta per primo!

Il week-end di Brno della classe Superstock 1000 inizia sotto il segno Honda, e precisamente del francese Honda Ten Kate Race Junior Maxime Berger, il quale ha fatto segnare il miglior tempo al termine della prima mezzora di prove sull’avvincente pista della Repubblica Ceca. Grazie ad un best lap di 2’04.800, il pilota di Digione, attuale detentore del record del tracciato,  è riuscito a mettersi dietro il competitivo Andrea Antonelli, secondo ed ultimo pilota a stare sotto i due minuti e cinque secondi.

Il giovane di Castiglione del Lago,  protagonista (soprattutto in prova) dello scorso round a Misano Adriatico con il team Honda Lorini, ha preceduto il leader indiscusso di questa stagione 2010, il connazionale Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia), il quale rimediato quasi 6 decimi in questo turno da Berger e ha preceduto, in ordine di classifica, il compagno di marca Sylvain Barrier (Team ASPI), Eddi La Marra con la seconda CBR 1000RR Lorini e l’austriaco René Mahr, in sella alla Suzuki GSX-R 1000 K10 MTM Racing Team.

Settimo è Lorenzo Baroni con la prima delle Ducati classificate (Team Pata B&G Racing, compagine che in Superbike è passata ad Aprilia), davanti ad altre due BMW, quella messa in pista dal team Automotoklub Masarykuv Okruh (Automotoclub di Masaryk e del circuito) e guidata dal pilota di casa e wild-card Michal Sembera e la seconda pilotata dal francese Matthieu Lussiana, secondo centauro del team ASPI, protagonista di una caduta senza conseguenze.

Da segnalare l’uscita fuori pista per connazionale di quest’ultimo Loris Baz (Yamaha MRS Racing) e  il problema tecnico rimediato dal pilota Kawasaki Pedercini Chris Leeson.

Superstock 1000 FIM Cup 2010
Brno, Classifica Prove Libere 1

01- Maxime Berger – Ten Kate Race Junior – Honda CBR 1000RR – 2’04.800
02- Andrea Antonelli – Team Lorini – Honda CBR 1000RR – + 0.185
03- Ayrton Badovini – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 0.589
04- Sylvain Barrier – Garnier Junior Racing Team – BMW S1000RR – + 0.926
05- Eddi La Marra – Team Lorini – Honda CBR1000RR – + 0.934
06- Renè Mahr – MTM Racing Team – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.197
07- Lorenzo Baroni – Team Pata B&G Racing – Ducati 1098R – + 1.435
08- Michal Sembera – Automotoklub Masarykuv Okruh – BMW S1000RR – + 1.537
09- Matthieu Lussiana – Team ASPI – BMW S1000RR – + 1.542
10- Michele Magnoni – Bevilacqua Corse – Honda CBR1000RR – + 1.695
11- Danilo Petrucci – Kawasaki ZX 10R – + 1.850
12- Michael Savary – Motoracingparts – BMW S1000RR – + 1.901
13- Daniele Beretta – BMW Motorrad Italia – BMW S1000RR – + 1.945
14- Marco Bussolotti – All Service System by QDP – Honda CBR 1000RR – + 2.043
15- Ondrej Jezek – MS Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 2.208
16- Loris Baz – MRS Racing – Yamaha YZF R1 – + 2.393
17- Dominic Lammert – Lammert Motorsport – BMW S1000RR – + 2.515
18- Lorenzo Zanetti – SS Lazio Motorsport – Ducati 1098R – + 2.737
19- Marcin Walkowiak – Bogdanka Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.140
20- Pere Tutusaus – GoEleven – KTM RC8R – + 3.420
21- Davide Giugliano – Team06 – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.607
22- Tomas Svitok – SMS Racing – Honda CBR 1000RR – + 4.360
23- Mateusz Stoklosa – Lammert Motorsport – BMW S1000RR – + 4.398
24- Michal Salac – MS Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 4.540
25- Philippe Thriet – SMS Racing – Honda CBR 1000RR – + 4.554
26- Chris Leeson – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 5.010
27- Danilo Andric – Kuja Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.367
28- Nico Vivarelli – GoEleven – KTM 1190 RC8R – + 6.494
29- Kim Arne Sletten – MTM Racing Team – Yamaha YZF R1 – + 7.220

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy