Superstock 1000: BMW celebra i successi della S1000RR

Superstock 1000: BMW celebra i successi della S1000RR

Titoli nazionali ed internazionali per la BMW S1000RR

Commenta per primo!

Tredici titoli, 113 gare vinte. Questo è il numero di successi per la BMW S1000RR nei vari campionati nazionali ed internazionali nel corso della stagione 2010, a cominciare dalle classi Superstock sparse per il pianeta, dove la 4 cilindri di Monaco si è rivelata il nuovo metro di paragone della categoria.

Il titolo più importante è stato, senza dubbio, quello nella Superstock 1000 FIM Cup ad opera di Ayrton Badovini e di BMW Motorrad Italia, insieme nel World Superbike 2011. Oltre al titolo internazionale, la BMW ha vinto nei campionati di Spagna (CEV Stock Extreme) con Javier Fores, Gran Bretagna con John Kirkham il British Superstock 1000 e con Steve Brogan la classe “Evo” del BSB, più Gregory Fastre in Belgio, Martin Choi in Grecia, Sami Penna in Finlandia e Maxime Averkin in Russia.

Tra le Superbike la BMW S1000RR ha vinto il titolo francese dominando la stagione con BMW Motorrad France e la coppia composta da Erwan Nigon e Sebastien Gimbert, per una regolamentazione simile a quella Superstock.

Siamo grati a tutti i piloti che hanno portato la BMW S1000RR al successo“, ha detto Hendrik von Kuenheim, direttore generale BMW Motorrad. “Siamo molto orgogliosi di poter fornir loro una moto davvero competitiva: la BMW S1000RR è diventata leader di questo settore, e siamo convinti che queste vittorie proseguiranno anche nel 2011“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy