Superstock 1000 Assen Qualifiche 2: La Marra in pole con la 1199

Superstock 1000 Assen Qualifiche 2: La Marra in pole con la 1199

Doppietta Ducati con Canepa 2°, Barrier 3°

Commenta per primo!

Stando a quanto emerso dalla seconda e decisiva sessione di qualifiche ufficiali, si prospetta una gara combattutissima domani al TT Circuit Van Drenthe di Assen per il secondo appuntamento stagionale della Superstock 1000 FIM Cup 2013. Eddi La Marra, vice-Campione in carica, si è aggiudicato la pole position in sella alla Ducati 1199 Panigale R del Barni Racing Team staccando proprio allo scadere il miglior riferimento cronometrico in 1’38″517, soltanto 15, miseri millesimi di vantaggio nei confronti del proprio compagno di squadra (e Campione 2007 con l’esordiente 1098s) Niccolò Canepa.

Doppietta Ducati BRT in cima al monitor dei tempi, terza pole in carriera nella serie riservata ai giovani talenti under-26 per La Marra, capace di conquistare un simile risultato lo scorso anno ad Imola all’esordio della nuova Panigale (in configurazione “S”, oggi con la più competitiva “R” omologata lo scorso mese di marzo), bissando l’exploit pochi mesi più tardi a Misano dando vita alla rincorsa per la vittoria della FIM Cup. Saranno così le due Panigale del Barni Racing Team ad aprire una prima fila insieme al Campione in carica Sylvain Barrier, terzo con la BMW HP4 preparata da Feel Racing (“BMW Motorrad GoldBet STK Team”) condotta alla vittoria due settimane or sono al MotorLand Aragón di Alcañiz, costretto ad inseguire a 2/10 mancando di un soffio la decima pole in carriera nella STK1000 internazionale.

Se in prima fila il pronostico della vigilia è stato pienamente rispettato, in seconda prenderà il via Leandro “Tati” Mercado, 4° con la Kawasaki Pedercini a precedere Romain Lanusse (rivelazione di giornata, 5° su MRS Kawasaki) ed il ceco Ondrej Jezek (3° Ducati nella top-6, schierato dal SK Energy Racing Team), mentre dalla settima casella partirà Lorenzo Savadori con la Kawasaki Pedercini a precedere la seconda BMW HP4 di Greg Gildenhuys ed il vincitore del Bol d’Or Jeremy Guarnoni, 9°.

Fuori dalla top-10 Marco Bussolotti, undicesimo con la BMW S1000RR del Team Trasimeno, più staccati gli altri nostri portabandiera: Alessandro Andreozzi è 14°, Federico Dittadi 22° (scivolato), a seguire Massimo Parziani (23° con l’unica Aprilia RSV4 dello schieramento di partenza), Simone Grotzkyj Giorgi (24°), in fondo al gruppo Alberto Butti, scivolato ad inizio sessione. Domani alle 10:30 il via della gara.

Superstock 1000 FIM Cup 2013
TT Circuit Van Drenthe Assen, Classifica Combinata Qualifiche

01- Eddi La Marra – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – 1’38.571
02- Niccolò Canepa – Barni Racing Team – Ducati 1199 Panigale R – + 0.015
03- Sylvain Barrier – BMW Motorrad GoldBet STK) BMW S1000RR HP4 – + 0.249
04- Leandro Mercado – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 0.767
05- Romain Lanusse – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.879
06- Ondrej Jezek – SK Energy Fany Gastro – Ducati 1199 Panigale R – + 1.301
07- Lorenzo Savadori – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 1.309
08- Greg Gildenhuys – BMW Motorrad GoldBet STK Team – BMW S1000RR HP4 – + 1.565
09- Jeremy Guarnoni – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.604
10- Christoffer Bergman – BWG Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.677
11- Marco Bussolotti – Rider Promotion by Team Trasimeno – BMW S1000RR – + 2.067
12- Matthieu Lussiana – Team ASPI – Kawasaki ZX-10R – + 2.148
13- Nigel Walraven – Amici Hoegee Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.782
14- Alessandro Andreozzi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 2.962
15- Marc Moser – Triple M by Ducati Frankfurt – Ducati 1199 Panigale R – + 3.378
16- Randy Pagaud – Team OGP – Kawasaki ZX-10R – + 3.696
17- David McFadden – EAB Ten Kate Junior Team – Honda CBR 1000RR – + 3.946
18- Alen Gyorfi – H-Moto Team – BMW S1000RR – + 3.962
19- Sebastien Suchet – Team BSR – Honda CBR 1000RR – + 4.269
20- Christophe Ponsson – MRS Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 4.496
21- Tomas Svitok – SK Energy Fany Gastro – Kawasaki ZX-10R – + 4.529
22- Federico Dittadi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 4.756
23- Massimo Parziani – P.M.L. Racing Team – Aprilia RSV4 Factory – + 4.991
24- Simone Grotzkyj Giorgi – Team Pedercini – Kawasaki ZX-10R – + 5.486
25- Mitchell Pirotta – Team GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 6.054
26- Eeki Kuparinen – Motomarket Racing – BMW S1000RR – + 6.283
27- Jonathan Crea – Team OGP – Kawasaki ZX-10R – + 6.406
28- Lucas Ockelfelt – EdgeZone Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.111
29- Alberto Butti – Team GoEleven – Kawasaki ZX-10R – + 28.576

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy