Supersport: test positivi per Gino Rea al Motorland Aragon

Supersport: test positivi per Gino Rea al Motorland Aragon

Prova e… si diverte con la Honda CBR 600RR

Commenta per primo!

Insieme alle due squadre del Performance Technical Racing (Parkalgar e Bogdanka PTR) al Motorland Aragon in questi giorni ha provato il Step Racing Team, precedentemente riconosciuto come Intermoto Czech. Con le due Honda CBR 600RR hanno girato Vladimir Ivanov, reduce da una stagione trascorsa nel mondiale Moto2 con il team Gresini, e Gino Rea, rivelazione del 2010 che parte con grandi ambizioni per il campionato che scatterà il prossimo 27 febbraio a Phillip Island.

Il Campione Europeo 2009 della classe Superstock 600 ha girato a lungo nonostante le basse temperature (non si è quasi mai superato i 10°) trovando positive sensazioni in merito alla messa a punto della ciclistica e della nuova elettronica.

Per noi è stato un test sicuramente migliore rispetto a Portimao“, spiega Gino Rea. “Il tracciato è molto bello, divertente, mi piace parecchio. Nei due giorni di prove nonostante il freddo abbiamo sviluppato le ultime novità tecniche, ci resta del lavoro da fare, ma la moto è migliorata parecchio e spero possiamo continuare così fino a Phillip Island. A Portimao con la pioggia non abbiamo potuto dimostrare tutto il nostro potenziale, ma grazie a questi test siamo ad un buon punto e mi trovo sempre meglio in sella alla mia nuova moto“.

Come si può vedere dall’immagine, Gino Rea si è anche “divertito” a scoprire il tracciato Motorland Aragon di Alcaniz, lasciandosi andare a qualche “traverso” nei veloci curvoni in percorrenza…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy