Supersport Silverstone Gara: brutto crash al via, bandiera rossa

Supersport Silverstone Gara: brutto crash al via, bandiera rossa

Coinvolti nella carambola Lascorz e Tamburini

di Redazione Corsedimoto

Brutto incidente nel corso del primo giro della gara Supersport, che ha portato allo stop della gara. Proprio all’uscita della “Copse Curve”, la prima dopo la partenza, è avvenuto un contatto tra Eugene Laverty (Parkalgar Honda) e Joan Lascorz (Provec Motocard.com), in un rapido incrocio di traiettorie.

I due sono venuti a contatto, con lo spagnolo che nell’urto ha perso l’anteriore della moto, rimanendo attaccato alla moto e venendo investito dall’accorrente e incolpevole Roberto Tamburini (Yamaha Bike Service Racing Team), che lo ha investito, venendo sbalzato dalla moto e finendo contro le protezioni, con la sua Yamaha YZF-R6 che ha anche preso fuoco.

Si attendono ulteriori notizie per quanto riguarda la salute dei piloti, mentre la gara è stata stoppata in attesa della ripartenza in programma per le 14.05 locali.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy