Supersport: sempre 8 motori per affrontare la stagione 2013

Supersport: sempre 8 motori per affrontare la stagione 2013

Confermata la restrizione del numero di motori

Commenta per primo!

Come già accaduto lo scorso anno, per il Mondiale Supersport 2013 è stata riconfermata la norma che impone un numero massimo di motori per affrontare tutti gli eventi del calendario iridato.

Saranno 8 i propulsori per pilota a disposizione per tutto il campionato. Se sarà indispensabile punzonare un 9° motore, automaticamente il pilota sarà costretto a scattare dal fondo dello schieramento di partenza per due eventi consecutivi.

Tra le altre novità del regolamento tecnico-sportivo 2013, confermata l’adozione obbligatoria della protezione della leva del freno anteriore (già introdotta nelle tre classi del Motomondiale) e della luce rossa al posteriore in caso di pista bagnata/pioggia.

Come per la Superbike inoltre la griglia di partenza sarà composta da file da 3 piloti ciascuna, secondo l’ormai tradizionale schema 3-3-3-3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy