Supersport: sei motori per affrontare la stagione 2014

Supersport: sei motori per affrontare la stagione 2014

Da 8 a 6 motori per pilota per affrontare il mondiale

Commenta per primo!

Tra le principali novità regolamentari del Mondiale Supersport spicca senza dubbio la netta riduzione nel numero di propulsori a disposizione per ciascun pilota iscritto a tempo pieno al campionato.

Se nel 2013 ogni pilota titolare poteva disporre di 8 motori per affrontare tutti gli eventi del calendario, quest’anno il numero scende a 6 propulsori per disputare le 13 prove del Mondiale Supersport 2014.

Non un particolare problema per le squadre impegnate nella serie iridata, già lo scorso anno in grado, senza particolari preoccupazioni, di affrontare tutti i weekend del calendario con un numero inferiore agli 8 motori/stagione permessi dal regolamento vigente FIM.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy