Supersport: primo test per Michael van der Mark a Suzuka

Supersport: primo test per Michael van der Mark a Suzuka

Sarà al via della 8 ore con F.C.C. TSR Honda

Da una 600cc Superstock alla moto più ambita della 8 ore di Suzuka in poco più di 10 mesi, passando per podi ed ottime prestazioni nel Mondiale Supersport. Michael van der Mark, Campione Europeo Superstock 600 in carica ed attuale portacolori del Pata Honda Honda World Supersport Team, ha preso parte in questi giorni al primo test ufficiale pre-evento della 8 ore di Suzuka. Fortemente voluto dalla Honda, il giovane pilota olandese, complice l’indisponibilità di Jonathan Rea e Kousuke Akiyoshi (fuori gioco per una frattura alla gamba sinistra rimediata nella prova dell’All Japan Superbike a Tsukuba), è stato l’unico a salire in sella alla CBR 1000RR Fireblade #11 del team F.C.C. TSR Honda, compagine vittoriosa nelle ultime due edizioni dell’evento: nel 2011 con Kousuke Akiyoshi, Ryuichi Kiyonari e Shinichi Itoh, lo scorso anno proprio con Rea e Akiyoshi. All’esordio assoluto a Suzuka e con gli pneumatici Bridgestone, nel pomeriggio di mercoledì 4 luglio “Magic Michael” ha fermato i cronometri sul 2’11″746, un tempo significativo seppur comprensibilmente distante dal 2’08″194 siglato dal team Yoshimura Suzuki. In azione sotto la pioggia a Suzuka All’indomani il portacolori Pata Honda è sceso in pista nonostante un vero e proprio acquazzone si sia abbattuto a Suzuka, riuscendo a distinguersi in positivo su pista “umida” nella primissima mattinata (2’13″438). Michael van der Mark sarà prossimamente impegnato nel Mondiale Supersport al Moscow International Raceway e, pochi giorni più tardi, esordirà ufficialmente in gara alla 8 ore di Suzuka.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy