Supersport Portimao Qualifiche 2: David Salom in pole

Supersport Portimao Qualifiche 2: David Salom in pole

Caduta per Scassa, Davies 3° e Roccoli 5°

Commenta per primo!

Dopo aver dominato i turni di venerdì e rimediando un secondo posto nelle libere della mattinata, David Salom (Kawasaki Motocard.com) ha ottenuto la meritata pole position all’Autodromo Internacional do Algarve nella classe Superport. Il pilota maiorchino ha conquistato così per la terza volta in stagione ed in carriera la prima casella dello schieramento di partenza (ci era riuscito già a Phillip Island e Silverstone), il modo migliore per puntare ad ottenere la prima affermazione in gara all’ultima occasione disponibile.

Salom dividerà la prima fila con il compagno di squadra Broc Parkes, secondo a soli 50 millesimi, con il Campione 2011 Chaz Davies (Yamaha ParkinGO) e con il “rookie” Florian Marino (HANNspree Honda Ten Kate), quest’ultimo autore di una fantastica performance sul tracciato che lo scorso anno lo vide conquistare la pole position nella classe Superstock 600.

Quinto classificato e primo dei piloti italiani è Massimo Roccoli (Kawasaki Lorenzini by Leoni), in netto spolvero dopo i buoni segnali di ieri e gli inconvenienti tecnici accusati sia in mattina che, purtroppo, in questo turno di qualifica. Il pilota romagnolo ha preceduto Sam Lowes (Parkalgar Honda), Fabien Foret (HANNspree Honda Ten Kate), il connazionale Luca Scassa (Yamaha ParkinGO), ed i due inglesi Gino Rea (Honda Step Racing) e James Ellison (PTR Bogdanka Honda). Sia Foret che Scassa sono stati vittime di una scivolata, il primo alla curva 4 ed il secondo alla 13 in un contatto con la wild-card Luke Stapleford (Profile Road and Racing Performance Kawasaki).

Undicesimo Roberto Tamburini (Yamaha Bike Service Racing), preceduto dal buon Ronan Quarmby (Triumph Suriano Racing) e seguito dal pilota di casa Miguel Praia (Parkalgar Honda) e dai connazionali Danilo Dell’Omo, secondo pilota del team Suriano e Vittorio Iannuzzo (Kawasaki Lorenzini by Leoni). Concludendo il computo degli italiani, troviamo Luca Marconi (Yamaha Bike Service Racing) e Gianluca Vizziello (Honda Kuja Racing) rispettivamente in ventiseiesima e ventisettesima posizione. Da segnalare, infine, la caduta ad inizio turno che ha visto sfortunato protagonista il ceco Ondrej Jezek (Honda SMS Racing), che è stato trasportato al centro medico.

Supersport World Championship 2011
Portimao, Classifica Qualifiche

01- David Salom – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – 1’45.095
02- Broc Parkes – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.050
03- Chaz Davies – Yamaha ParkinGO Team – Yamaha YZF R6 – + 0.158
04- Florian Marino – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.495
05- Massimo Roccoli – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – + 0.611
06- Sam Lowes – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 0.692
07- Fabien Foret – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.782
08- Luca Scassa – Yamaha ParkinGO Team – Yamaha YZF R6 – + 0.873
09- Gino Rea – Step Racing Team – Honda CBR 600RR – + 0.893
10- James Ellison – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1.072
11- Ronan Quarmby – Suriano Racing Team – Triumph Daytona 675 – + 1.167
12- Roberto Tamburini – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 1.171
13- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.551
14- Danilo Dell’Omo – Suriano Racing Team – Triumph Daytona 675 – + 1.634
15- Vittorio Iannuzzo – Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – + 1.652
16- Pawel Szkopek – Bogdanka PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1.801
17- Balazs Nemeth – Team Hungary Toth – Honda CBR 600RR – + 1.854
18- Vladimir Leonov – Yakhnich Motorsport – Yamaha YZF R6 – + 1.863
19- Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – + 1.886
20- Robbin Harms – Harms Benjan Racing Team – Honda CBR 600RR – + 2.107
21- Gunther Knobloch – GERIN SKM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 2.340
22- Jesco Gunther – Vector KM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 2.462
23- Bastien Chesaux – MACH Racing – Honda CBR 600RR – + 2.551
24- Ondrej Jezek – SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 2.836
25- Imre Toth – Team Hungary Toth – Honda CBR 600RR – + 2.849
26- Luca Marconi – Bike Service Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 3.463
27- Gianluca Vizziello – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 3.518
28- Thomas Caiani – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 3.633
29- Luke Stapleford – Profile Road and Racing – Kawasaki ZX-6R – + 3.718
30- David Linortner – GERIN SKM Racing Team – Yamaha YZF R6 – + 3.919
31- Marko Jerman – MD Team Jerman – Triumph Daytona 675 – + 4.189
32- Konstantin Pisarev – Step Racing Team – Honda CBR 600RR – + 5.426
33- Eduard Blokhin – RivaMoto – Yamaha YZF R6 – + 7.118

Valerio Piccini

Servizio Fotografico Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy