Supersport Phillip Island: West soddisfatto della terza posizione

Supersport Phillip Island: West soddisfatto della terza posizione

Podio al debutto con Stiggy per Anthony West

Il suo ruolino di marcia in Supersport è davvero da record: cinque gare, quattro podi, con qualsiasi moto non fa differenza. Anthony West è davvero uno dei piloti più veloci al mondo con le 600cc, come conferma il podio al debutto con il Stiggy Racing a Phillip Island; scattato dalla 12° posizione in griglia, l’australiano ex-Kawasaki MotoGP ha rimontato in pochi giri ritrovandosi nel gruppetto di testa. Al diciannovesimo giro ha poi rotto gli indugi, conquistando il comando davanti a Kenan Sofuoglu e Andrew Pitt. Rimasto in testa sino all’ultimo passaggio, “Westy” ha chiuso alla fine in terza posizione, portando 16 punti importanti per la classifica in una giornata dominata dalla coppia Ten Kate e dalla Honda, che ha piazza tre CBR 600RR nelle prime tre posizioni.

Sono davvero felice di questa terza posizione“, ha dichiarato Anthony West. “Sono partito dalla 12° piazza nello schieramento, non proprio il massimo per recuperare, ma con Garry McCoy ci siamo aiutati per risalire la classifica. La moto andava davvero molto bene e al 19° giro ho preso l’iniziativa, volevo comandare la corsa e vedere cosa sarebbe successo. La lotta con i piloti Ten Kate è stata bella, anche se loro avevano qualcosa di più in rettilineo… Sono comunque soddisfatto di aver chiuso la mia prima gara con questa squadra in terza posizione: hanno davvero fatto il massimo per aiutarmi a ottenere un bon risultato sul mio tracciato di casa“.

Anthony West si proverà nuovamente a Losail tra due settimane, tracciato dove ha corso lo scorso anno in MotoGP con la Kawasaki chiudendo in sedicesima posizione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy