Supersport Phillip Island Warm Up: sempre Sofuoglu

Supersport Phillip Island Warm Up: sempre Sofuoglu

Lorenzo Zanetti KO, Jack Kennedy è sceso in pista

Commenta per primo!

Autore ieri della personale 18° pole position in carriera nel Mondiale Supersport, per l’esordio stagionale al Phillip Island Grand Prix Circuit Kenan Sofuoglu vuole raggiungere anche la 27° vittoria. Protagonista per tutto l’arco del weekend, il tri-Campione del Mondo si è riconfermato anche nei conclusivi 15 minuti di Warm Up pre-gara fermando i cronometri sull’1’32″902, non distante dal tempo della pole position (1’32″769).

Ennesimo gran giro del fenomenale pilota turco, leader distanziando di 181/1000 il suo primo avversario Michael van der Mark (Honda CBR 600RR Ten Kate iscritta dal Pata Honda World Supersport Team), di 1/2 la MV Agusta F3 675 del Yakhnich Motorsport affidata a Jules Cluzel (caduto ieri in qualifica e costretto a rimontare dalla 14° posizione), di 6/10 Kev Coghlan (DMC Panavto Yamaha), quarto a completare il novero di quattro differenti case costruttrici rappresentate ai primi quattro posti della classifica.

In linea con questi tempi spicca con il 5° crono la seconda MV Agusta condotta da Vladimir Leonov, a seguire Raffaele De Rosa 6° su PTR Honda è il primo dei piloti italiani a scapito di Roberto Tamburini (8° con la Kawasaki Ninja ZX-6R del San Carlo Puccetti Racing) atteso al via dalla prima fila grazie al sensazionale 3° crono nel turno unico di prove ufficiali. Restando in “Casa Italia”, Riccardo Russo è 11°, a seguire Christian Gamarino (14°), Fabio Menghi (16°), Marco Bussolotti (19°) e Roberto Rolfo (21°), non prenderà il via della gara Lorenzo Zanetti per l’infortunio al dito medio della mano destra, è clamorosamente sceso in pista invece Jack Kennedy: frattura dell’astragalo caviglia destra nei Test pre-evento di inizio settimana, via libera dai medici soltanto in mattinata riuscendo, con la Honda CBR 600RR del Performance Technical Racing, a staccare il 15° crono a 1″9 dalla vetta.

Supersport World Championship 2014
Phillip Island Grand Prix Circuit, Classifica Warm Up

01- Kenan Sofuoglu – MAHI Racing Team India – Kawasaki ZX-6R – 1’32.902
02- Michael van der Mark – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 0.242
03- Jules Cluzel – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport – MV Agusta F3 675 – + 0.536
04- Kev Coghlan – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.633
05- Vladimir Leonov – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport – MV Agusta F3 675 – + 0.917
06- Raffaele De Rosa – Core PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1.016
07- Florian Marino – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 1.103
08- Roberto Tamburini – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1.445
09- Ratthapark Wilairot – Core PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1.542
10- PJ Jacobsen – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 1.690
11- Riccardo Russo – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.767
12- Kevin Wahr – RS Wahr by Kraus Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.800
13- Bryan Staring – Rivamoto – Honda CBR 600RR – + 1.871
14- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.947
15- Jack Kennedy – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 1.949
16- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.112
17- Billy McConnell – Smiths Triumph – Triumph Daytona 675R – + 2.145
18- Tony Covena – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 2.216
19- Marco Bussolotti – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 2.217
20- Graeme Gowland – Smiths Triumph – Triumph Daytona 675R – + 2.223
21- Roberto Rolfo – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 2.422
22- Nacho Calero – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 2.583
23- Fraser Rogers – Com Plus SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 3.486
24- Alexey Ivanov – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 4.310
25- Ryan Taylor – Oz Wildcard Racing – Yamaha YZF R6 – 4.752

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy