Supersport Phillip Island Prove Libere 1: doppietta Kawasaki

Supersport Phillip Island Prove Libere 1: doppietta Kawasaki

I primi sei in un fazzoletto, 16 moto in pista

Commenta per primo!

Qualcosa è cambiato nella Supersport: ritrovare due Kawasaki al comando ad inaugurare la stagione 2010 sì, fa sensazione. Doppietta per il team Provec Motocard.com nel primo turno di prove libere a Phillip Island, con Katsuaki Fujiwara che vince la sfida interna con Joan Lascorz, secondo e staccato di 111/1000. Che inizio di mondiale, di certo non una sorpresa dopo il finale di 2009 in crescendo per le “verdone” e dei test invernali (15 giorni, più di tutti) da evidenziare.

La Supersport dallo schieramento più risicato di sempre potrebbe rivelarsi tra le più competitive della storia: alto il livello, subito 6 piloti in 6/10 di secondo. Seguono a ruota delle Ninja ufficiali Kenan Sofuoglu ed Eugene Laverty, attesi duellanti del campionato, ma anche il nostro Michele Pirro, quinto a precedere Fabien Foret all’esordio in gara con la Kawasaki del Lorenzini by Leoni.

Bella lotta, buon inizio, interessante prospetto anche dagli inseguitori. Jason DiSalvo, ex-protagonista dei campionati AMA (è stato pilota ufficiale di Yamaha e Suzuki), si porta in settima posizione con la prima delle Triumph Daytona, seguito a ruota dal compagno di squadra Chaz Davies. In casa Triumph si segue anche Sebastien Charpentier, 11° al ritorno ufficiale nel WSS, mentre David Salom non ha percorso alcun giro, portando a 16 il numero moto in pista.

Di questo lotto di partenti ci sono quattro italiani: detto di Michele Pirro, Massimo Roccoli è 9° con la Honda Intermoto, spostandoci al Kuja Racing Danilo Dell’Omo si migliora nel finale (13°) e Paola Cazzola conclude sedicesima in graduatoria. Possibilità di recuperar terreno nel pomeriggio con le prime qualifiche ufficiali.

Supersport World Championship 2010
Phillip Island, Classifica Prove Libere 1

01- Katsuaki Fujiwara – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – 1’35.260
02- Joan Lascorz – Kawasaki Provec Motocard.com – Kawasaki ZX-6R – + 0.111
03- Kenan Sofuoglu – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.270
04- Eugene Laverty – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 0.326
05- Michele Pirro – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 600RR – + 0.587
06- Fabien Foret – Team Lorenzini by Leoni – Kawasaki ZX-6R – + 0.612
07- Jason DiSalvo – ParkinGO BE1 Triumph – Triumph Daytona 675 – + 1.081
08- Chaz Davies – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 1.162
09- Massimo Roccoli – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 1.455
10- Miguel Praia – Parkalgar Honda – Honda CBR 600RR – + 1.857
11- Sebastien Charpentier – ParkinGO Triumph BE1 – Triumph Daytona 675 – + 1.984
12- Robbin Harms – Harms Benjan Racing – Honda CBR 600RR – + 2.244
13- Danilo Dell’Omo – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 3.108
14- Alexander Lundh – Cresto Guide Racing Team – Honda CBR 600RR – + 3.137
15- Gino Rea – Intermoto Czech – Honda CBR 600RR – + 3.337
16- Paola Cazzola – Kuja Racing – Honda CBR 600RR – + 4.619

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy