Supersport Phillip Island Prove 3: VD Mark avvicina Sofuoglu

Supersport Phillip Island Prove 3: VD Mark avvicina Sofuoglu

Soltanto 11 millesimi tra i due al comando della classifica

Commenta per primo!

Già sotto al primato sul giro in gara dello scorso anno di 1’33″283, il “Re” del Mondiale Supersport Kenan Sofuoglu si è riconfermato al comando della graduatoria dei tempi nella terza e sessione di prove libere al Phillip Island Grand Prix Circuit, ma nonostante un rimarchevole crono di 1’33″145 si trova “braccato” da diversi, attesi protagonisti della stagione 2014. Il tri-Campione del Mondo, lavorando più sul “passo” con la Kawasaki Ninja ZX-6R del MAHI Racing Team India, ha lasciato a soli 11/1000 l’ex Campione Europeo Superstock 600, vincitore della 8 ore di Suzuka 2013 e miglior “Rookie” dello scorso anno Michael van der Mark, già secondo con la prima Honda CBR 600RR Ten Kate iscritta sotto le insegne del Pata Honda World Supersport Team. Il talentuoso pilota olandese avvicina così il recordman della categoria per una Supersport che presenta altri giovani piloti al vertice: questo il caso dell’americano PJ Jacobsen, già pilota Aspar nel CEV 125 e Ducati Ferracci nell’AMA Daytona SportBike con un buon 2013 all’attivo nel British Superbike con TAS Suzuki, terzo assoluto con la prima delle tre Kawasaki Intermoto accusando poco più di 3/10 dalla vetta. In linea con questi crono si conferma l’ex Campione CEV Supersport Kev Coghlan (Yamaha R6 del DMC Racing) ed il thailandese di provenienza Moto2 Ratthapark Wilairot (Core PTR Honda, 5° ed incappato in una caduta alla “Swan Corner”), a seguire le due MV Agusta F3 675 del Yakhnich Motorsport condotte da Vladimir Leonov e Jules Cluzel, fermato nel finale da un problema tecnico. Michael van der Mark Per quanto concerne gli italiani, Raffaele De Rosa (3° assoluto ieri) si riconferma il migliore dei nostri con l’ottavo crono, poco meglio rispetto a Roberto Tamburini (Kawasaki Ninja ZX-6R del San Carlo Puccetti Racing, a terra alla curva 11) e Riccardo Russo, decimo all’esordio in gara con la Honda CBR 600RR del Team Lorini. A seguire Lorenzo Zanetti (Pata Honda) è 12°, Roberto Rolfo 16° precede il compagno di squadra al Team Go Eleven Christian Gamarino (17°), Fabio Menghi (5 punti al gomito sinistro per la caduta di ieri nelle seconde libere) 19° con Marco Bussolotti 20°. Alle 15:55 locali il turno unico (da regolamento FIM 2014) di qualifiche ufficiali. Supersport World Championship 2014 Phillip Island Grand Prix Circuit, Classifica Prove Libere 3 01- Kenan Sofuoglu – MAHI Racing Team India – Kawasaki ZX-6R – 1’33.145 02- Michael van der Mark – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 0.011 03- PJ Jacobsen – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 0.331 04- Kev Coghlan – DMC Panavto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.445 05- Ratthapark Wilairot – Core PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 0.599 06- Vladimir Leonov – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport – MV Agusta F3 675 – + 0.776 07- Jules Cluzel – MV Agusta Reparto Corse Yakhnich Motorsport – MV Agusta F3 675 – + 0.809 08- Raffaele De Rosa – Core PTR Honda – Honda CBR 600RR – + 1.011 09- Roberto Tamburini – San Carlo Puccetti Racing – Kawasaki ZX-6R – + 1.146 10- Riccardo Russo – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 1.174 11- Graeme Gowland – Smiths Triumph -Triumph Daytona 675R – + 1.174 12- Lorenzo Zanetti – Pata Honda World Supersport Team – Honda CBR 600RR – + 1.209 13- Florian Marino – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 1.247 14- Billy McConnell – Smiths Triumph – Triumph Daytona 675R – + 1.411 15- Bryan Staring – Rivamoto – Honda CBR 600RR – + 1.441 16- Roberto Rolfo – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.502 17- Christian Gamarino – Team Go Eleven – Kawasaki ZX-6R – + 1.549 18- Kevin Wahr – RS Wahr by Kraus Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.686 19- Fabio Menghi – VFT Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.989 20- Marco Bussolotti – Team Lorini – Honda CBR 600RR – + 2.183 21- Tony Covena – Kawasaki Intermoto Ponyexpres – Kawasaki ZX-6R – + 2.408 22- Nacho Calero – CIA Insurance Honda – Honda CBR 600RR – + 2.702 23- Ryan Taylor – Oz Wildcard Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.638 24- Fraser Rogers – Com Plus SMS Racing – Honda CBR 600RR – + 3.856 25- Alexey Ivanov – DMC Panavto-Yamaha -Yamaha YZF R6 – + 4.373

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy