Supersport Phillip Island: Andrew Pitt si congratula con Sofuoglu

Supersport Phillip Island: Andrew Pitt si congratula con Sofuoglu

Pitt si complimenta con il suo compagno di squadra

Campione del Mondo in carica, due volte vincitore a Phillip Island nella Supersport, ma battuto quest’anno dal suo compagno di squadra. Non proprio il massimo per Andrew Pitt, che da due gare a questa parte (tenendo conto di Portimao 2008) viene “bastonato” da Kenan Sofuoglu, di ritorno nella serie dove ha conquistato il titolo nel 2007. Tuttavia l’australiano di casa HANNspree Honda Ten Kate può vedere il bicchiere mezzo pieno: il secondo posto significa 20 punti utili ai fini campionato. Anche se, naturalmente, il due volte iridato della Supersport non può che complimentarsi con il suo compagno di squadra…

Sembrava davvero una gara d’altri tempi“, ha dichiarato il Campione del Mondo in carica. “Nei primi giri ho pensato più che altro a risparmiare gli pneumatici per aver qualcosa in più nel finale, ed è stata una strategia azzeccata. Negli ultimi cinque giri ci siamo ritrovati io, Kenan e West a lottare per la vittoria. Ho cercato di ritrovarmi al comando quando serviva veramente, ma Kenan è stato bravo, ha fatto una grande gara ed è riuscito a vincere: complimenti a lui“.

Adesso Andrew Pitt non può che pensare al prossimo appuntamento stagionale di Losail, dove lo scorso anno fu eliminato dal compagno di squadra Jonathan Rea in seguito ad un errore di quest’ultimo. Pitt dovrà comunque guardarsi dal suo team-mate, perchè Sofuoglu è davvero velocissimo e determinato…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy