Supersport: novità in griglia e wild card per Magny Cours

Supersport: novità in griglia e wild card per Magny Cours

Marracone sostituisce Marconi, cinque wild card

Commenta per primo!

Per la penultima prova del Mondiale Supersport ci saranno diverse novità nello schieramento di partenza a cominciare dal Bike Service Racing Team. Con Luca Marconi (nella foto) fuori gioco per l’infortunio alla scapola rimediato al Nurburgring, la formazione riminese ha deciso di richiamare Danilo Marrancone, già pilota Bike Service nel biennio 2007-2008 nella serie tricolore, attuale protagonista del CIV Moto2 con la Bimota HB4 ufficiale del Team QDP.

Marrancone, che affiancherà Roberto Tamburini, non sarà tuttavia l’unica “novità” in griglia a Magny Cours. Come wild card accanto ai soliti Yves Polzer (Team MRC Austria), il rumeno Catalin Cazacu (PTR Romania Honda) e Patrik Vostarek (Prorace) è atteso Pauli Pekkanen, finlandese abitualmente impegnato nel British Supersport con la Triumph Daytona 675 del 777RR Motorsport, conosciuto nel paddock del WSBK per i trascorsi da pilota ufficiale KTM del Team Mahr nella Superstock 1000 FIM Cup 2008.

Da segnalare al via, sempre come wild card, Louis Bulle, terzo classificato quest’anno nel Championnat de France Supersport con la Yamaha YZF R6 del Dark Dog Academy. Per la cronaca Bulle in questa stagione ha conquistato ben tre vittorie, una delle quali proprio sul tracciato di Nevers Magny Cours.

Infine da segnalare la partecipazione all’evento di Ronan Quarmby, protagonista di un brutto volo sul finale a Imola (era 7° con la Triumph del Suriano Racing Team), che stringerà i denti nonostante una brutta botta alla gamba già precedentemente infortunata.

Servizio Fotografico: Diego De Col

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy